Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Sfagnera

Sfagnera

Messaggioda omino dei boschi » 06/04/2011, 19:27

Vorrei condividre con chi, come me, vorrà  allestire una sfagnera. Io l'ho preparata per la prima volta, seguendo i passaggi che ho trovato sia su Wikiplants che su altri siti di piante carnivore. Mi ha fregato proprio l'ultimo passaggio però! Pur non essendo un errore irrimediabile, ritarda di molti molti giorni l'efficienza della sfagnera.
La torba pura che costituisce l'ultimo strato della sfagnera, VA IMPASTATA PREVENTIVAMENTE CON ACQUA (OVVIAMENTE OSMOTICA) PRIMA DI ESSERE ADAGIATA SULLO STRATO DI TORBA MISTA A PERLITE!!!!
Ragazzi, se allestite una sfagnera eseguite questa indicazione! a me non era chiaro questo ultimo passaggio e divulgo l'informazione, non si sa mai... Meglio essere magari ripetitivi che rischiare un silenzio controproducente!
Omino dei boschi
P.S.: un grazie particolare a Egiziano...
Avatar utente
omino dei boschi
Utente
Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 23/03/2011, 5:43
Località: Aosta
Coltivatore: 0- 0-2006
Nome: Filippo

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Sfagnera

Messaggioda Er Biconzo » 06/04/2011, 19:43

sul nostro tutorial è ben spiegato (con tanto di video, e c'è anche l'impasto con acqua):
http://www.cpitalia.net/wiki/index.php? ... a_sfagnera

del resto, quando si ha a che vedere con la torba, si deve sempre provvedere ad impastarla con acqua prima dell'uso, come scritto anche nella scheda generica sulla torba, alla voce "note":
http://www.cpitalia.net/wiki/index.php?title=Torba#Note

Dai, sbagliando si impara e non preoccuparti pi๠di tanto :)

Gianluigi
Avatar utente
Er Biconzo
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 7802
Iscritto il: 23/03/2010, 19:24
Località: Albano Laziale (ROMA)
Medals: 1
Amministratore (1)
Titolo: The Doctor
Coltivatore: 19 feb 2002
Nome: Gianluigi

Re: Sfagnera

Messaggioda Lara » 06/04/2011, 19:49

Mettiti un guanto di lattice, poi a mano aperta picchietta delicatamente sulla superficie asciutta... In pochi minuti la torba si idraterà , per le torbe pi๠"idrorepellenti" ci vorrà  un pò di pià¹, ma a me ha sempre funzionato. :D
:oops: Sei il mio primo pensiero, da quando apro gli occhi, nelle mattine che si accendono... :oops:

Immagine

Immagine
Avatar utente
Lara
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 2005
Iscritto il: 15/04/2010, 0:18
Località: Rovigo
Medals: 2
Contributo al WP (1) Terzo classificato (1)
Coltivatore: 16 mag 2008
Nome: Lara

Re: Sfagnera

Messaggioda omino dei boschi » 06/04/2011, 21:43

Supergrazie!!!!! A volte oltre che perdermi nei boschi mi perdo anche in Wikiplants e faccio cose sbagliate! Per fortuna in Natura NULLA è irrimediabile! Seguo vostri consigli ragazzi e grazie ancora, come sempre!
Avatar utente
omino dei boschi
Utente
Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 23/03/2011, 5:43
Località: Aosta
Coltivatore: 0- 0-2006
Nome: Filippo

Re: Sfagnera

Messaggioda Er Biconzo » 06/04/2011, 22:52

Sempre a disposizione Fili :)
Avatar utente
Er Biconzo
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 7802
Iscritto il: 23/03/2010, 19:24
Località: Albano Laziale (ROMA)
Medals: 1
Amministratore (1)
Titolo: The Doctor
Coltivatore: 19 feb 2002
Nome: Gianluigi

Re: Sfagnera

Messaggioda omino dei boschi » 08/04/2011, 18:46

Spruzzettate continue di acqua osmotica sulla superficie e colpetti con guanto di lattice stanno facendo miracoli già  dopo due giorni: si sta già  tutto idratando!
Thank youuuuu!!!!!!
Omino dei boschi
Avatar utente
omino dei boschi
Utente
Utente
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 23/03/2011, 5:43
Località: Aosta
Coltivatore: 0- 0-2006
Nome: Filippo


Torna a Le vostre esperienze, scoperte, esperimenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron