Illuminazione

Da Wikiplants.
(Differenze fra le revisioni)
(Creata pagina con '== La luce: == L'energia emessa dal sole arriva sulla terra in forma di radiazioni elettromagnetiche,che come le altre forme di radiazioni è formata da due componenti: lunghezz…')
 
Riga 33: Riga 33:
 
Una lampada da 5000 a 5600k emette uno spettro luminoso pari ad una lunghezza d’onda di circa 600-620nm (luce giallo chiarissimo,bianca considerata luce tiepida-neutra).
 
Una lampada da 5000 a 5600k emette uno spettro luminoso pari ad una lunghezza d’onda di circa 600-620nm (luce giallo chiarissimo,bianca considerata luce tiepida-neutra).
 
Una lampada da 5700k in su emette uno spettro luminoso pari ad una lunghezza d’onda di circa 620-400nm ed oltre nelle lampade a raggi “UV” (luce verde,blu,viola, fino all’ultravioletto).
 
Una lampada da 5700k in su emette uno spettro luminoso pari ad una lunghezza d’onda di circa 620-400nm ed oltre nelle lampade a raggi “UV” (luce verde,blu,viola, fino all’ultravioletto).
 +
 +
 +
[[Categoria:Glossario]]

Versione delle 12:07, 6 mag 2010

La luce:

L'energia emessa dal sole arriva sulla terra in forma di radiazioni elettromagnetiche,che come le altre forme di radiazioni è formata da due componenti: lunghezza d’onda e particelle (fotoni). I fotoni sono piccoli pacchetti di energia che oscillano con frequenza”v”, la loro velocità è di circa 300.000 km al secondo e rappresentano la più piccola unità della luce. Ogni fotone è in grado di trasportare un certo quantitativo di energia, che varia in base alla lunghezza d’onda. La lunghezza d’onda è la distanza entro la quale i fotoni si muovono durane la vibrazione, ed è misurata in nanometri (nm). La radiazione elettromagnetica è composta da diverse lunghezze d'onda,che formano lo spettro luminoso.


spettroonde25201.th.jpg

più è ampia la lunghezza d'onda e più sarà lenta la vibrazione, quindi meno energia il fotone trasporterà con sé (400nm molta energia trasportata dai fotoni,750nm minore energia trasportata dai fotoni) La luminosità della luce è dipesa dal numero di fotoni assorbiti per unità di tempo. La luce solare contiene il 4% di ultravioletti, il 52% di infrarossi e il 44% di luce visibile dall’occhio umano.

Assorbimento della luce da parte delle piante: Le piante assorbono e trasformano la luce in energia grazie ai pigmenti. I pigmenti contenuti nelle piante sono molti (“Clorofilla A” e gli altri che vengono definiti “pigmenti accessori”),e tutti hanno un ruolo fondamentale per la sopravvivenza della pianta, assorbendo lo spettro luminoso ogniuno ad una lunghezza d’onda diversa. “Clorofilla A”-è il principale pigmento che ha la facoltà ed il compito di assorbire lo spettro luminoso, meno la parte verde (circa 500-570 nm) che viene riflessa donando generalmente il classico colore verde alle piante. L’assorbimento della luce da parte della “clorofilla A” è al suo massimo in due punti dello spettro : 430nm luce blu e 662nm luce rossa Pigmenti accessori: “Clorofilla B”-simile alla “clorofilla A” è presente in maniera minore nelle piante (circa la metà) e anch’essa assorbe la parte blu e rossa. (430nm-662nm),riflettendo la luce verde. “Carotenoidi”-sono un gruppo di pigmenti contenuti in tutte le forme di vita vegetali fotosintetici,sono chimicamente diversi dalla clorofilla e assorbono lo spettro ad una lunghezza d’onda di circa 460mn luce blu-550nm luce verde, riflettendo la luce gialla,arancio e rossa. Altri pigmenti sono presenti nelle piante, aumentano lo spettro di assorbimento e proteggono la pianta dalla foto ossidazione.


tempbar.th.jpg


Temperatura della luce in gradi kelvin: La temperatura della luce si misura in gradi kelvin (k). Il grado kelvin ideato nel 1954 da Lord Kelvin, è stato calcolato in base al riscaldamento di un metallo. Un metallo sempre più surriscaldato si colora ed emette luce, rosso, arancio, verde, blu, ultravioletto fino alla fusione dello stesso,riproducendo i colori dello spettro solare. Quindi una lampada da 1500 a 5000k emette uno spettro luminoso pari ad una lunghezza d’onda di circa 750-600nm (luce rossa-arancio-gialla-considerata luce da molto calda a calda). Una lampada da 5000 a 5600k emette uno spettro luminoso pari ad una lunghezza d’onda di circa 600-620nm (luce giallo chiarissimo,bianca considerata luce tiepida-neutra). Una lampada da 5700k in su emette uno spettro luminoso pari ad una lunghezza d’onda di circa 620-400nm ed oltre nelle lampade a raggi “UV” (luce verde,blu,viola, fino all’ultravioletto).

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Libreria virtuale
Categorie delle Piante
Strumenti