Creazione bustine per semi

Da Wikiplants.

Ora vedremo come preparare delle bustine di carta per conservare i nostri semi. Le bustine devono essere necessariamente di carta per ovvi motivi: i semi all'interno sono vivi, e quindi devono "respirare". Inoltre, materiali non traspiranti, causerebbero spesso l'insorgenza di muffe all'interno della bustina, causate dall'umidità rilasciata dai semi.


Abbiamo fondamentalmente due metodi alternativi: il primo richiederà del nastro adesivo, mentre il secondo metodo non richiederà nastro adesivo ma tanta sana pazienza.


Metodo 1

Ritagli di A4.JPG
Quello di cui abbiamo bisogno sono dei ritagli di un foglio A4 da stampante, che potremo dividere in 4 rettangoli.
Piegatura1.JPG
A questo punto, prendiamo ognuno dei nostri ritagli e lo pieghiamo a metà.
Piegatura lati corti.JPG
Adesso dobbiamo piegare i 2 lati corti di questo "rettangolo", in modo da creare una sacchetto, chiuso su 3 lati ed aperto sopra.


Nastro adesivo su lati corti.JPG
Mettiamo del nastro adesivo sui due lati corti piegati per evitare che si possano aprire accidentalmente.
Bustinaaperta.JPG
Ecco la nostra bustina finita.
Scrivere nome.JPG
Non resta che scrivere il nome dei semi sulla bustina :)


Metodo 2

Bustin.jpg
Quello di cui abbiamo bisogno, anche in questo caso, sono dei ritagli di un foglio A4 da stampante, che potremo dividere in 4 rettangoli.
Piegaturas.jpg
Spunteremo con delle forbici questi rettangoli fino a renderli dei quadrati, dopodiché piegheremo lungo la diagonale ognuno di questi quadrati, ottenendo dei triangoli.


Piegata.jpg
Ecco in dettaglio la piegatura


Linguetta.jpg
Adesso dovremo piegare uno dei vertici del triangolo, come fosse una linguetta.


Linguetta2.jpg
Piegheremo ora anche l’altra "linguetta", facendo attenzione a far combaciare la punta della linguetta esterna con la fine del foglio e quella interna con la piegatura del foglio.


Dettaglio linguetta.jpg
Inserire la punta più interna all’interno della seconda linguetta.
Finita.jpg
Infine non ci resta che piegare verso l’interno la punta rimasta verso l’altro e fermarla appoggiandola sotto alla piegatura delle linguette.


Gruppo bustine.jpg
Gruppo di bustine


Nomebust.jpg
Sul retro potremo poi scrivere il nome dei semi





Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Libreria virtuale
Categorie delle Piante
Strumenti