Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Stato salute rizoma

Stato salute rizoma

Messaggioda exotico » 18/10/2012 18:23

Questa è una seconda divisione di rizoma di Flava cuprea
Come sta secondo voi?
Grazie

Immagine



Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 05/04/2012 7:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele
Cognome: Pardini

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Stato salute rizoma

Messaggioda FiloRp » 18/10/2012 18:51

Penso che la risposta sia gia chiara vedendo gli ascidi...
Comunque tagliali...vedi come sta il rizoma (sarà  marcio purtroppo)
FiloRp GrowList
La pazzia è come il paradiso. Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello che gli altri possono dire... sei vicino al cielo.


Looking for THIS
Avatar utente
FiloRp
Utente
Utente
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 19/04/2012 22:10
Titolo: "Grower"
Coltivatore: 0- 0-2009
Nome: Filo
Cognome: Rp

Re: Stato salute rizoma

Messaggioda Anna » 18/10/2012 18:52

Non mi sembra stare molto bene. Sembra disidratata, forse a causa di Phytium o cancro al rizoma...
Avatar utente
Anna
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1706
Iscritto il: 07/10/2010 12:47
Località: Svizzera
Medals: 2
Contributo al WP (1) Video Tutorial (1)
Coltivatore: 13 ago 2010
Nome: Anna
Cognome: Baruscotti

Re: R: Stato salute rizoma

Messaggioda exotico » 18/10/2012 19:05

FiloRp ha scritto:Penso che la risposta sia gia chiara vedendo gli ascidi...
Comunque tagliali...vedi come sta il rizoma (sarà  marcio purtroppo)

Al tatto sembra secco.

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 05/04/2012 7:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele
Cognome: Pardini

Re: Stato salute rizoma

Messaggioda FiloRp » 18/10/2012 19:09

Secco sembrerebbe buono, taglialo un po e vedi se è bianco dentro. E' disidratato di sicuro mi sa
FiloRp GrowList
La pazzia è come il paradiso. Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello che gli altri possono dire... sei vicino al cielo.


Looking for THIS
Avatar utente
FiloRp
Utente
Utente
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 19/04/2012 22:10
Titolo: "Grower"
Coltivatore: 0- 0-2009
Nome: Filo
Cognome: Rp

Re: R: Stato salute rizoma

Messaggioda exotico » 18/10/2012 19:22

FiloRp ha scritto:Secco sembrerebbe buono, taglialo un po e vedi se è bianco dentro. E' disidratato di sicuro mi sa

La superficie del sub non à© tanto umida. Ho sotto 3cm acqua.
Taglio gli ascidii a filo del rizoma?
Là­ dovrei trovare bianco?

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 05/04/2012 7:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele
Cognome: Pardini

Re: R: Stato salute rizoma

Messaggioda FiloRp » 18/10/2012 19:25

Se incidi leggermente il rizoma dovrebbe essere bianco dentro, ovviamente gli ascidi eliminali
FiloRp GrowList
La pazzia è come il paradiso. Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello che gli altri possono dire... sei vicino al cielo.


Looking for THIS
Avatar utente
FiloRp
Utente
Utente
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 19/04/2012 22:10
Titolo: "Grower"
Coltivatore: 0- 0-2009
Nome: Filo
Cognome: Rp

Re: R: Stato salute rizoma

Messaggioda exotico » 18/10/2012 19:47

FiloRp ha scritto:Se incidi leggermente il rizoma dovrebbe essere bianco dentro, ovviamente gli ascidi eliminali

Gli ascidii una volta tolti erano verdi nella sezione e l'incisione sembra solida.. non sò se definire bianca.
Per il sub poco idratato in superficie cosa posso fare aumento il livello del acqua?

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 05/04/2012 7:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele
Cognome: Pardini

Re: Stato salute rizoma

Messaggioda mordred90 » 18/10/2012 20:13

si aumenta decisamente il livello dell'acqua
Avatar utente
mordred90
Utente
Utente
 
Messaggi: 2165
Iscritto il: 26/03/2011 12:16
Località: palermo
Coltivatore: 0- 0-2010
Nome: Giulio
Cognome: Puleri

Re: Stato salute rizoma

Messaggioda FiloRp » 18/10/2012 20:50

Si ma considerate che sta arrivando l'inverno...
FiloRp GrowList
La pazzia è come il paradiso. Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello che gli altri possono dire... sei vicino al cielo.


Looking for THIS
Avatar utente
FiloRp
Utente
Utente
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: 19/04/2012 22:10
Titolo: "Grower"
Coltivatore: 0- 0-2009
Nome: Filo
Cognome: Rp

Re: R: Stato salute rizoma

Messaggioda exotico » 18/10/2012 20:58

FiloRp ha scritto:Si ma considerate che sta arrivando l'inverno...


Lo avevo abbassato infatti. Cosa faccio allora?

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 05/04/2012 7:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele
Cognome: Pardini

Re: Stato salute rizoma

Messaggioda HJ Kuz » 18/10/2012 21:20

Il problema non sta là¬.
Per caso ti era arrivata da poco e l'hai schiaffata subito al sole ? Magari si è disidratata ed ora è cosà¬.
Il rizoma internamente hai detto è sano no !? Se cosଠattacco di cancro lo escluderei.
Purtroppo non sta messa bene.
Io svaserei, controllerei per bene il rizoma che non abbia davvero parti infettate, passatina di antifungino(Proclaim/Previcur) e la rimetterei a dimora possibilmente con sfagno vivo attorno(ovviamente in ombra i primi tempi) ;)
Avatar utente
HJ Kuz
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3775
Iscritto il: 29/05/2010 22:01
Località: Firenze
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: High Jumper
Nome: Lorenzo

Re: R: Stato salute rizoma

Messaggioda exotico » 18/10/2012 21:34

HJ Kuz ha scritto:Il problema non sta là¬.
Per caso ti era arrivata da poco e l'hai schiaffata subito al sole ? Magari si è disidratata ed ora è cosà¬.
Il rizoma internamente hai detto è sano no !? Se cosଠattacco di cancro lo escluderei.
Purtroppo non sta messa bene.
Io svaserei, controllerei per bene il rizoma che non abbia davvero parti infettate, passatina di antifungino(Proclaim/Previcur) e la rimetterei a dimora possibilmente con sfagno vivo attorno(ovviamente in ombra i primi tempi) ;)

àˆ arrivato a fine agosto. àˆ un tentativo di divisione disinfettato con zolfo.
Internamente sembra solido e chiaro gli ascidii in sezione sono verdi.
Gli altri due:uno ha ancora ascidii verticali e verdi secchi solo sulla sommità  e un nuovo punto di crescita . L'altro è solo una parte finale di rizoma a cui o fatto incisioni. àˆ ancora solido e non marcio


Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 05/04/2012 7:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele
Cognome: Pardini

Re: R: Stato salute rizoma

Messaggioda exotico » 18/10/2012 21:38

exotico ha scritto:
HJ Kuz ha scritto:Il problema non sta là¬.
Per caso ti era arrivata da poco e l'hai schiaffata subito al sole ? Magari si è disidratata ed ora è cosà¬.
Il rizoma internamente hai detto è sano no !? Se cosଠattacco di cancro lo escluderei.
Purtroppo non sta messa bene.
Io svaserei, controllerei per bene il rizoma che non abbia davvero parti infettate, passatina di antifungino(Proclaim/Previcur) e la rimetterei a dimora possibilmente con sfagno vivo attorno(ovviamente in ombra i primi tempi) ;)

àˆ arrivato a fine agosto. àˆ un tentativo di divisione disinfettato con zolfo.
Internamente sembra solido e chiaro gli ascidii in sezione sono verdi.
Gli altri due:uno ha ancora ascidii verticali e verdi secchi solo sulla sommità  e un nuovo punto di crescita . L'altro è solo una parte finale di rizoma a cui o fatto incisioni. àˆ ancora solido e non marcio


Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2

Il rizoma fa come una curva e ha parte delle radici sul lato opposto alla curva...
Quindi non è poi solidamente ancorato..

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 948
Iscritto il: 05/04/2012 7:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele
Cognome: Pardini


Torna a Sarracenie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron