Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Rinvaso si Rinvaso no

Rinvaso si Rinvaso no

Messaggioda Fallacea » 02/09/2019, 18:00

Salve a tutti, come da titolo ho un grosso dubbio sul rinvaso delle mie dionee.
Le piante non sembrano stare troppo bene, ma neanche troppo male...sicuramente sono diverse rispetto a prima: le nuove foglie faticano a spuntare per poi "crescere" fino ad un centimetro massimo, mentre alcune delle trappole vecchie si sono chiuse senza poi riaprirsi (sono cosi forse da 2 settimane)
Questa situazione va avanti da un mese, ma per problemi fisici non me ne sono potuto occupare.
Il vaso è sicuramente piccolo o comunque il punto di crescita delle piante è parecchio vicino al bordo, e girando su vari forum mi sono imbattuto nelle 2 scuole di pensiero:
1)fin quando sta "bene" o non si sente puzza di marcio, non va toccata per nessun motivo fino in primavera;
2)se la pianta soffre, si rinvasa qualunque sia la stagione.
Uso acqua di osmosi e il mix del substrato è quello indicato per queste piante (almeno fino a qualche me se fa andava bene).
Un ultima cosa che mi viene in mente è la presenza di alghe nel sottovaso che continuano a riformarsi anche dopo averlo ripulito.
Ringrazio in anticipo chi cercherà di aiutarmi

https://ibb.co/hCvt5cJ
https://ibb.co/mFzzSc6
Fallacea
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 02/09/2019, 14:45
Nome: Giulio Domenico Ciam

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Rinvaso si Rinvaso no

Messaggioda egiziano » 02/09/2019, 18:48

Guardando le due foto, direi che non stanno così male, le foglie un po annerite sono vecchie e sono destinate a seccarsi e andranno poi tagliate. non so dove le tieni, ma le dionee amano molto il sole anche tutto il giorno, se non è eccessivamente caldo, e acqua sempre nel sottovaso. potrebbe dipendere dal troppo caldo che ce stato fino ad ora. per le due scuole di coltivazione, direi che si possono travasare in qualsiasi momento, se si tratta di malattie, o attacchi di ragnetto rosso,che possono far soffrire molto le piante, per piccole difficoltà, meglio capire il problema, risolverlo con trattamenti adeguati, e rinvasare a fine inverno (febbraio/marzo.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: 15/04/2010, 13:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Rinvaso si Rinvaso no

Messaggioda picol » 02/09/2019, 22:15

Anche secondo me quelle piante non stanno male e sono più che altro le foglie più vecchiotte ad annerire. La dionea è una pianta robusta e tollera bene i rinvasi, anche quelli nei periodi "sbagliati". Sono della corrente di pensiero che se una pianta per un qualche motivo necessita di un rinvaso, la si rinvasa.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2379
Iscritto il: 18/04/2010, 17:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Rinvaso si Rinvaso no

Messaggioda Gothic » 03/09/2019, 13:20

Ciao, non sono esperto ma sembra stare bene. Secondo me non c'è bisogno di travasare.

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
Gothic
Utente
Utente
 
Messaggi: 156
Iscritto il: 24/11/2016, 17:05
Nome: Federico

Re: Rinvaso si Rinvaso no

Messaggioda Fallacea » 04/09/2019, 1:30

Grazie a tutti per le risposte, ora mi sento più tranquillo.
Mentre invece per le alghe e relativo odore nel sottovaso dite che posso lasciare stare?
Fallacea
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 02/09/2019, 14:45
Nome: Giulio Domenico Ciam

Re: Rinvaso si Rinvaso no

Messaggioda picol » 04/09/2019, 10:35

L' acqua d'osmosi la fai tu con un tuo impianto o la compri? Se hai la possibilità controllala con un tds o un conduttivimetro. Considera che le alghe col tempo si formano comunque nei sottovasi, conviene dare una bella pulita ogni tanto.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2379
Iscritto il: 18/04/2010, 17:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Rinvaso si Rinvaso no

Messaggioda Fallacea » 04/09/2019, 16:11

Fino ad un paio di mesi fa usavo acqua distillata comprata in negozio oppure l'acqua di condensa del condizionatore, da un po' uso invece l'acqua d'osmosi comprata in un negozio di acquari.
Non ho modo di verificarne la purezza, posso solo fidarmi della buona fede del commerciante.
Fallacea
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 02/09/2019, 14:45
Nome: Giulio Domenico Ciam

Re: Rinvaso si Rinvaso no

Messaggioda picol » 04/09/2019, 21:18

Per quanto riguarda l'acqua ricavata dai condizionatori ci sono pareri discordanti, non avendo il condizionatore non ho potuto testarla. Ovviamente se hai una pianta sola non ha senso la spesa di un impianto per cui si, devi andare a fiducia del commerciante
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2379
Iscritto il: 18/04/2010, 17:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio


Torna a Dionaea

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti

cron