Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

rinvaso: ho sbagliato?

rinvaso: ho sbagliato?

Messaggioda BCP » 26/02/2018, 9:21

ciao a tutti ieri mi sono affrettato a rinvasare la dionea visto l'arrivo di vari giorni di neve e gelo. ne ho ottenuto 3-4 divisioni ma temo che lo stress e la nuova locazione stiano compromettendo la loro salute: estraendole si sono chiuse e ammosciate tutte le foglie, ora le ho piazzate in terrario in modo da innescare il risveglio vegetativo, e le metterò fuori in primavera. non vorrei che il rizoma sia troppo scoperto e la lampada (forse?) troppo vicina le faccia lessare. cosa mi consigliate di fare?

considerate che la lampadina dista 10-15 cm dai vasi e che la temperatura varia da 18 (notte luce spenta) a 28 C (luce accesa). fotoperiodo 15h.

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

ps: ho tentato talee con foglie vecchie ma non penso funzionino :cry: dovrei stare a rismuovere le plantule quando avranno foglie nuove per taleizzare?

grazie in anticipo :)
Avatar utente
BCP
Utente
Utente
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 02/06/2010, 18:08
Coltivatore: 02 mag 2009
Nome: Davide

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: rinvaso: ho sbagliato?

Messaggioda Fede.Psnt » 26/02/2018, 11:11

No no no. Toglile immediatamente da lì. Dopo il travaso è normale che le foglie si chiudano e non siano di bell'aspetto.
Il risveglio non deve MAI essere forzato. Rimettile subito fuori, al massimo se gela il vaso le porti in casa giusto il tempo perchè si scongeli.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Fede.Psnt
Utente
Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: 13/04/2017, 16:09
Località: Siderno (RC)
Coltivatore: 25 mar 2015
Nome: Federico

Re: rinvaso: ho sbagliato?

Messaggioda BCP » 26/02/2018, 12:08

ma il risveglio sarebbe comnque cominciato tra un paio di settimane al max, e pericoloso forzarlo anche solo di pochi giorni?
Avatar utente
BCP
Utente
Utente
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 02/06/2010, 18:08
Coltivatore: 02 mag 2009
Nome: Davide

Re: rinvaso: ho sbagliato?

Messaggioda Fede.Psnt » 26/02/2018, 12:36

Lo dici tu che sarebbe cominciato tra qualche settimana. E se con quest'ultima ondata di freddo iniziasse a ripartire l'ultima settimana di Marzo (ipotesi..)
Non sei tu che devi decidere quando la pianta deve ridestarsi, anche se manca poco al risveglio, ma lo devi far fare a lei.
Adesso rimettila fuori.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Fede.Psnt
Utente
Utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: 13/04/2017, 16:09
Località: Siderno (RC)
Coltivatore: 25 mar 2015
Nome: Federico

Re: rinvaso: ho sbagliato?

Messaggioda Paolo CPI » 26/02/2018, 14:40

Innanzitutto è sbagliato il concetto "mi sono affrettato a rinvasare la dionea visto l'arrivo di vari giorni di neve e gelo" , ma andava fatto esattamente il contrario.
Proprio perchè il rinvaso sottopone la pianta ad uno stress, non era il caso di farlo prima di una condizione climatica tutt'altro che buona per una veloce e corretta ripresa.

Altra cosa: nell condizioni ideali di rinvaso è possibile comunque ridurre lo stress con qualche piccolo accorgimento, come preparare i vasi o perlomeno il mix torba/perlite qualche giorno prima. La torba, se di qualità, impiega anche più di una giornata ad idratarsi correttamente e quindi il rischio è che l'acqua di impasto che inizialmente sembra sufficiente, venga assorbita dalla torba, lasciando i vasetti anomalamente asciutti.
Dalle foto i tuoi vasi non mi sembrano messi male, ma un deperimento, anche parziale, della pianta non lo vedi dopo un giorno.
Comunque non mi sembrano messi male.

Per quanto riguarda la nuova location non vedo il motivo per spostarli in terrario: il freddo durerà ancora per pochi giorni, potevi tenerle in un locale freddo e luminoso per qualche gorno, e poi fuori.
Tantopiù che mi sembrano "troppo belle" quindi forse anche la dormienza non è stata proprio perfetta, o sbaglio??
Quindi che fretta c'è di svegliarle: la stagione durerà fino a settembre..

Idem per le talee: anche in condizioni ideali le foglie, vecchie, non sono "predisposte" e se taleizzeranno lo faranno tardi e malamente. Aspetta giugno e avrai talee ricche di nuovi "butti" in poche settimane.
Tentar non nuoce, OK .... ma forse quei piccioli facevano più comodo alla pianta per partire meglio!!

Troppi cambiamenti, troppe inutili premure che rischiano solo di indebolire le piante, che comunque sono più forti di quanto si creda.

Buona coltivazione.
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1723
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: rinvaso: ho sbagliato?

Messaggioda BCP » 26/02/2018, 15:00

grazie della precisione con cui hai risposto, la dionea l ‘ho lasciata fuori fino ieri lasciando fare a natura.. le ho messe li perce ho letto in giro che e meglio evitare gelate prolungate o temp <5 C... se le ritolgo dal caldo dove sono ora e le metto fuori non sara un nuovo stress?
Avatar utente
BCP
Utente
Utente
 
Messaggi: 148
Iscritto il: 02/06/2010, 18:08
Coltivatore: 02 mag 2009
Nome: Davide


Torna a Dionaea

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron