Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Sottovaso dionea

Sottovaso dionea

Messaggioda Faustweb » 02/03/2017, 0:43

Salve a tutti, ho da poco preso delle dionee e le ho rinvasate nel tipico vasetto nero quadrato, adesso vorrei capire che soluzione definitiva potrei ottenere col sottovaso.
non saprei che tipo di sottovaso utilizzare, per altezza, e capienza , e quanta acqua tenere dentro, ah un sottovaso che sia buono per l'estate ovviamente.
grazie mille per le risposte
Faustweb
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 24/02/2017, 18:21
Coltivatore: 24 feb 2017
Nome: fausto cambiano

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Sottovaso dionea

Messaggioda Mr PC » 08/03/2017, 0:39

Le dionee sono piante che necessitano di essere tenute in sottovasi alti almeno come il vaso . Io personalmente tengo il livello idrico di un cm più basso della superficie del substrato (ciò significa che sono praticamente immerse ) . Le puoi tenere in quel modo dalla primavera all'autunno (in particolare durante i mesi più caldi , durante i quali infatti ,anche solo un giorno senza acqua , potrebbe essere letale ! ) Durante i mesi freddi puoi invece tenerle senza acqua nel sottovaso , infatti le dionee vanno in riposo e non necessitano di un grande apporto idrico (basterà semplicemente tenere umido il substrato con qualche innaffiata ogni tanto ) .. il tutto anche per evitare di far gelare il pane di torba , che infatti potrebbe causare la morte della pianta .
Immagine
Avatar utente
Mr PC
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1657
Iscritto il: 22/03/2010, 22:41
Località: Roma
Titolo: Mister
Coltivatore: 0- 6-2006
Nome: Luca

Re: Sottovaso dionea

Messaggioda Faustweb » 08/03/2017, 0:52

Grazie per la risposta! Ma aumentando il livello in maniera cosi considerevole, la pianta non rischia di perire? Qualcuno mi ha sconsigliato poiché potrebbe soffocare le radici o rizoma.
Ma mi hanno detto di aumentare in maniera considerevole il livello dell'acqua nel periodo estivo.
Per adesso tengo il livello dell'acqua 1/3
Faustweb
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 24/02/2017, 18:21
Coltivatore: 24 feb 2017
Nome: fausto cambiano

Re: Sottovaso dionea

Messaggioda Faustweb » 08/03/2017, 0:54

... continuo qua..
1/3 della lunghezza del vaso. Dovrebbe andar bene, la.torba è abbastanza bagnata e le dionee sembrano stare tutte bene :)
Faustweb
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 24/02/2017, 18:21
Coltivatore: 24 feb 2017
Nome: fausto cambiano

Re: Sottovaso dionea

Messaggioda Mr PC » 08/03/2017, 17:29

Per quanto riguarda le tecniche di coltivazione , non penso che sia possibile stabilire un metodo univoco per tutti .. ci sono infatti diverse correnti di pensiero . Io per esperienza diretta ti dico che non ho mai avuto problemi di marcescenze o di asfissie radicali dovute ad' un elevato apporto idrico . Vedi un po' tu , la cosa migliore nella coltivazione è sperimentare !
Immagine
Avatar utente
Mr PC
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1657
Iscritto il: 22/03/2010, 22:41
Località: Roma
Titolo: Mister
Coltivatore: 0- 6-2006
Nome: Luca

Re: Sottovaso dionea

Messaggioda Faustweb » 08/03/2017, 18:51

Ovviamente! La penso come lei!
Grazie ancora!
Faustweb
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 24/02/2017, 18:21
Coltivatore: 24 feb 2017
Nome: fausto cambiano


Torna a Dionaea

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti