Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Macchie e secco su alcune Dionaee

Macchie e secco su alcune Dionaee

Messaggioda Fede.Psnt » 03/07/2018, 17:29

Ogni anno, puntualmente, qualche Dionaea, mi dà diversi problemi.
Non è sempre la stessa, ma variano.
Partendo con ordine: non dovrebbe essere nè problema della torba (Oliomar, anche se quella torba dopo non molto tempo sviluppava parecchie alghe, dal prossimo rinvaso userò la torba di AIPC) nè dell'acqua, perchè 3 Dionaee su 8 non presentano problemi e hanno tutte e 8 lo stesso metodo di coltivazione.
Generalmente, tutte quelle che possiedono le macchie o il secco, hanno fiorito quest'anno (a febbraio) e hanno avuto un lunghissimo periodo di divisione che ha portato la nascita di un nuovo punto di crescita e la morte del precedente una volta tagliato il fiore.
È successo anche gli altri anni, fioriva, si divideva, soffriva tutto l'anno dando alla luce poche trappole, riposo, ripresa vegetativa, esplosione senza fioritura. L'anno dopo fioriva e si ripeteva tutta la storia.
Secondo voi, queste macchie, da cosa possono dipendere?
Possono dipendere dalla divisione e sobo le nuove trappole non ancora abituate al sole o può essere altro?

Le prime tre foto sono le sane, le altre quelle che presentano i problemi.
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Fede.Psnt
Utente
Utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 13/04/2017, 16:09
Località: Siderno (RC)
Coltivatore: 25 mar 2015
Nome: Federico

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Macchie e secco su alcune Dionaee

Messaggioda picol » 03/07/2018, 23:06

Ho letto varie teorie a riguardo all'annerimento della lamina fogliare: secondo alcuni e' il substrato che si scalda parecchio e, secondo T. Cox (il "papa' " della 'dracula') e' un fungo che attacca il rizoma. Una qualche volta e' successo anche a me, ma poi la pianta e' ripartita. Le alghe si possono formare anche con torba ottima, il motivo oltre alla troppa acqua e la scarsa esposizione solare, puo' essere dato da un substrato non ancora maturo, cioe' non c'e' quell'equilibrio tra microflora e microfauna. Hai una crested petiole o le creste nella dionea della terza foto non sono normali?
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2149
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Macchie e secco su alcune Dionaee

Messaggioda Fede.Psnt » 04/07/2018, 9:54

Grazie Fabio.
La terza è una Funnel trap.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Fede.Psnt
Utente
Utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 13/04/2017, 16:09
Località: Siderno (RC)
Coltivatore: 25 mar 2015
Nome: Federico

Re: Macchie e secco su alcune Dionaee

Messaggioda picol » 04/07/2018, 10:41

Una funnel? L'imbuto lo forma andando avanti con la stagione? Lo chiedo perche' le freak non le coltivo e non so come si comportano in coltivazione. Le creste possono formarsi anche per poca illuminazione. Al prossimo rinvaso prova ad aumentare la quantita' di perlite per aumentare l'ossigenazione del substrato.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2149
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Macchie e secco su alcune Dionaee

Messaggioda Fede.Psnt » 04/07/2018, 10:46

Si, lo fa più avanti.
Al prossimo rinvaso proverò così.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Fede.Psnt
Utente
Utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 13/04/2017, 16:09
Località: Siderno (RC)
Coltivatore: 25 mar 2015
Nome: Federico

Re: Macchie e secco su alcune Dionaee

Messaggioda Fede.Psnt » 24/07/2018, 19:41

Riscrivo in questa discussione: la situazione non si è stabilizzata, adesso ho cambiato il sottovaso (nel caso scaldasse troppo il substrato) e portato in linea delle altre Dionaee che stanno bene. Allego foto.ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Fede.Psnt
Utente
Utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 13/04/2017, 16:09
Località: Siderno (RC)
Coltivatore: 25 mar 2015
Nome: Federico

Re: Macchie e secco su alcune Dionaee

Messaggioda picol » 25/07/2018, 1:09

Parassiti non ne hai notati? Con varie dionee sto avendo gli stessi problemi, molto probabilmente la causa e' il caldo, o almeno per me, le mie sono al sole per circa 10 ore. Per provare ad ovviare il problema ai prossimi rinvasi provero' ad aumentare la percentuale di perlite/pomice a scapito della torba.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2149
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Macchie e secco su alcune Dionaee

Messaggioda Fede.Psnt » 25/07/2018, 10:08

No, niente parassiti

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Fede.Psnt
Utente
Utente
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 13/04/2017, 16:09
Località: Siderno (RC)
Coltivatore: 25 mar 2015
Nome: Federico


Torna a Dionaea

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron