Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Fioriera sarracenia

Fioriera sarracenia

Messaggioda Rume87 » 08/01/2018, 16:48

Salve a tutti

volevo domandarvi se era possibile fare una fioriera composta da sarracenie senza andare in contro a spese elevate e lavori di manutenzione complicati..

Da anni coltivo le piante carnivore e solo negli ultimi sto ottenendo (finalmente) dei buoni risultati, ma ora volevo utilizziate le fioriere in balcone per piantare una lunga striscia di sarracenie... l’esposizione è OVEST quindi abbastanza soleggiata e l’ubicazione è zona varese/Milano quindi inverno abbastanza freddo
Quindi le opzioni erano o drosere o sarraceneie ma quest’ultime le preferisco di gran lunga...

Secondo voi è fattibile? se lo è, come procedere? So che all’incirca ogni due anni la torba va cambiata o almeno in vaso ho sempre fatto così ma non credo che una volta messe nelle fioriere io possa ogni due anni tirar su tutto cambiare totalmente tutta la torba e rimetterle tutte a dimora nuovamente... se così fosse lascerei perdere l’idea subito ma io credo che un modo più semplice ci sia e che io non lo conosco...

Leggevo su internet e sul forum di vere e proprie torbiere dove una volta inserita la torba non bisognava più toccarla ma non ho ben capito come...

Qualcuno è in grado di aiutarmi?

Grazie mille a tutti in anticipo!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rume87
Utente
Utente
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 29/05/2014, 22:47
Nome: Stefano

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Fioriera sarracenia

Messaggioda picol » 08/01/2018, 19:39

Con fioriere intendi i vasi a cassetta? Comunque si e' fattibile, con un po' di fai da te puoi modificarli creando qualcosa di simile agli idrovasi (vasi con riserva di acqua), oppure basta chiudere i fori di scolo. Se hai torba buona il rinvaso puoi farlo anche dopo i due anni.
Immagine
Questo e' un piccolo esempio di quello che ho fatto io.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2338
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Fioriera sarracenia

Messaggioda Prompt » 08/01/2018, 20:00

Come alternativa alla torba puoi utilizzare la fibra di cocco di buona qualità, la marca u-grow sembra che sia quella migliore.
Con il cocco non devi cambiare substrato ogni 2 anni, perché non marcisce come la torba, l'importante è tenere sempre umido il substrato: il cocco si bagna prima ma asciuga prima rispetto alla torba.
Le fioriere possono essere utilizzate anche con i fori di scolo chiusi cosi da mantenere un apporto idrico elevato, anche l'idrovaso non è male.

Prompt
"il mondo è pieno di meraviglie
siamo noi che non siamo più
capaci di meravigliarsi"
Avatar utente
Prompt
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1850
Iscritto il: 15/04/2010, 15:50
Località: Roma
Medals: 2
Contributo al WP (1) Webmaster (1)
Nome: Gianni

Re: Fioriera sarracenia

Messaggioda picol » 08/01/2018, 20:54

Aggiungo che le mie sarracenia attualmente sono in cocco-truciolato.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2338
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Fioriera sarracenia

Messaggioda Rume87 » 09/01/2018, 10:24

Ma non è possibile creare qualcosa dove la torba può essere lasciata senza doverla cambiare ogni volta?

Magari anche facendo qualcosa di più macchinoso all inizio ma che permetta di non avere lavori di manutenzione.... o comunque minimi....

Le fioriere in questione sono grosse ed in cemento quindi sarebbe molto scomodo e costoso dover tirare su tutto ogni volta....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rume87
Utente
Utente
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 29/05/2014, 22:47
Nome: Stefano

Re: Fioriera sarracenia

Messaggioda picol » 09/01/2018, 13:37

Sia che usi torba buona che il cocco, prima o poi sarai costretto a cambiare il tutto. Io ho avuto piante in torba per 3-4 anni senza problemi. Se hai dei dubbi puoi aumentare la percentuale di inerte (perlite, pomice, quarzo ecc). Se tieni le fioriere all'esterno senza copertura occhio ad usare la perlite, con la pioggia tende a venire su. Fai attenzione anche al cemento, dovrebbe avere una reazione basica e col tempo potresti avere problemi di aumento del pH.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2338
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Fioriera sarracenia

Messaggioda Rume87 » 09/01/2018, 13:41

Su quello non ci avevo pensato....

Penso che utilizzerò dello stagno vivo per tenere il ph nei livelli allora....

La torba la prendo sempre da novaflora... mi sono sempre trovato bene e a detta di molti sembra essere di ottima qualità...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rume87
Utente
Utente
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 29/05/2014, 22:47
Nome: Stefano

Re: Fioriera sarracenia

Messaggioda picol » 09/01/2018, 16:33

Con novaflora solitamente si va sul sicuro. Piu' che lo sfagno vivo secondo me ti servirebbe un telo di plastica, tipo quello usato per i laghetti. Proprio per isolare il cemento dalla torba.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2338
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio


Torna a Domande generiche sulla coltivazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron