Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

In vitro.

R: In vitro.

Messaggioda gio_mene » 17/05/2012, 18:45

chimico85 ha scritto:il problema della cappa a flusso laminare è il costo dei filtri.


Hai visto come la fa quello del Blog che ho postato?

Inviato dal mio MB525 con Tapatalk 2
Avatar utente
gio_mene
Utente
Utente
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 21/10/2010, 15:16
Località: Bovolone (VR)
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Coltivatore: 0- 0-2010
Nome: Giovanni

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: In vitro.

Messaggioda themrdave » 17/05/2012, 19:00

Dopo aver confrontato le varie fonti, ritengo che con moltissima attenzione sia una cosa fattibile. L'unico vero problema è: reperibilità  materiali. La spedizione da phytotechlab costa 50 euro xD
Avatar utente
themrdave
Utente
Utente
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 24/04/2011, 10:52
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Titolo: Scrittore
Coltivatore: 10 mar 2011
Nome: Davide

Re: In vitro.

Messaggioda themrdave » 17/05/2012, 19:09

Ci starebbe un bell'ordine collettivo, ma non penso che ci sia tanta altra gente interessata ahimè ^^
Avatar utente
themrdave
Utente
Utente
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 24/04/2011, 10:52
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Titolo: Scrittore
Coltivatore: 10 mar 2011
Nome: Davide

R: In vitro.

Messaggioda gio_mene » 17/05/2012, 19:28

themrdave ha scritto:Ci starebbe un bell'ordine collettivo, ma non penso che ci sia tanta altra gente interessata ahimè ^^


Cosa vuoi ordinare di preciso?

Inviato dal mio MB525 con Tapatalk 2
Avatar utente
gio_mene
Utente
Utente
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 21/10/2010, 15:16
Località: Bovolone (VR)
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Coltivatore: 0- 0-2010
Nome: Giovanni

Re: In vitro.

Messaggioda themrdave » 17/05/2012, 19:48

Agar, un medium MS (Musharige & Skoog), la nepenthes basal salt mixture, BAP, IBA, PPM, se trovo qualche altro ormone anche. Non so qui in Italia o pi๠vicino dove potrei trovare questi materiali... per il discorso "zona sterile" un modo lo trovo tra i diversi che si possono applicare... certo è che se non ho i materiali di base non ha molto senso pensare a come creare una zona sterile :D
Avatar utente
themrdave
Utente
Utente
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 24/04/2011, 10:52
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Titolo: Scrittore
Coltivatore: 10 mar 2011
Nome: Davide

R: In vitro.

Messaggioda gio_mene » 17/05/2012, 19:56

themrdave ha scritto:Agar, un medium MS (Musharige & Skoog), la nepenthes basal salt mixture, BAP, IBA, PPM, se trovo qualche altro ormone anche. Non so qui in Italia o pi๠vicino dove potrei trovare questi materiali... per il discorso "zona sterile" un modo lo trovo tra i diversi che si possono applicare... certo è che se non ho i materiali di base non ha molto senso pensare a come creare una zona sterile :D


Guarda il blog che ho postato prima e chiedi info al tipo del blog.

Comunque l'agar lo trovi forse in farmacia, erboristeria, negozi di roba naturale...si usa anche in cucina...le altre cose puoi fartele...gli ormoni li trovi...

Inviato dal mio MB525 con Tapatalk 2
Avatar utente
gio_mene
Utente
Utente
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 21/10/2010, 15:16
Località: Bovolone (VR)
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Coltivatore: 0- 0-2010
Nome: Giovanni

Re: In vitro.

Messaggioda themrdave » 17/05/2012, 19:58

Grazie, chiederò al tipo che avevo comunque intenzione di contattare: è un grande XD
Avatar utente
themrdave
Utente
Utente
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 24/04/2011, 10:52
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Titolo: Scrittore
Coltivatore: 10 mar 2011
Nome: Davide

Re: In vitro.

Messaggioda nicolillo1 » 17/05/2012, 20:02

Avevo avviato un mezzo progetto un paio di anni fa (finito male), avevo anche a disposizione un laboratorio con cappa e tutto quanto necessario per sterilizzare e tener sterile.
Mi ricordo che mi avevano passato (non ricordo chi) questo file:

MICROPROPAGAZIONE Carnivore

- Procedimento -



Preparazione Substrati di Crescita:

í¢â‚¬¢ Preparare i terreni di Moltiplicazione e Radicazione come da ricetta;
í¢â‚¬¢ Distribuire il terreno di Moltiplicazione in barattoli da 500 ml o da 200 ml. I barattoli da 500ml si riempiono con 80 í¢â‚¬" 100 ml di terreno, i barattoli da 200ml si riempiono con 40 í¢â‚¬" 50 ml di terreno;
í¢â‚¬¢ Distribuire il terreno di Radicazione in barattoli da 500 ml o da 200 ml. I barattoli da 500ml si riempiono con 80 í¢â‚¬" 100 ml di terreno, i barattoli da 200ml si riempiono con 40 í¢â‚¬" 50 ml di terreno;
í¢â‚¬¢ Chiudere barattoli e provette con relativi tappi e sterilizzare in autoclave per 20 minuti ad una temperatura di 121í‚°C.


Lavaggio e Disinfezione delle Foglie:

í¢â‚¬¢ Lavaggio grossolano delle foglie sotto acqua di rubinetto;
í¢â‚¬¢ Le foglie vanno poste in successione in 3 becker ognuno con 300 ml di acqua temperatura ambiente pi๠3 gocce di Tween 20; tenere le foglie in leggera agitazione con una spatola per circa 2 minuti in ogni becker;
í¢â‚¬¢ Porre le foglie in un becker con 800 ml di acqua pi๠100 ml di ACE al 5% (concentrazione finale di ipoclorito di Calcio circa 0.5%) su agitatore con ancoretta magnetica per circa 20 minuti;
í¢â‚¬¢ Trasportare le foglie sotto cappa a flusso laminare orizzontale.



Operazioni Sotto Cappa:

í¢â‚¬¢ Preparare due becker con soluzione disinfettante (Ipoclorito di Calcio diluito 1:10 e 1:100) per disinfezione piante e bisturi, altrimenti utilizzare il bunsen Flam-o-matic;
í¢â‚¬¢ Risciacqua delle foglie in 4 becker con 250 í¢â‚¬" 300 ml di acqua sterile (sterilizzata in autoclave); i tempi per ciascun becker sono: 1', 2'e 30'', 5', 1';
í¢â‚¬¢ Drosera - Porre le foglie in capsule petri sterili e, utilizzando pinze e bisturi sterili, eliminare un pezzetto di foglia verso il picciolo.
í¢â‚¬¢ Dionea í¢â‚¬" Eliminare la trappola e parte del picciolo mantenendo la base dello stesso.
í¢â‚¬¢ Drosera - Con le pinze prelevare le foglie e porle nel terreno di coltura.
í¢â‚¬¢ Dionea í¢â‚¬" Con le pinze prelevare la porzione di picciolo ed inserirne la base, delicatamente, per alcuni millimetri all'interno del substrato.



Le provette vanno poi messe nell'armadio termostatico a temperatura di 25í‚°C, con intensità  luminosa di 3000 lux í¢â‚¬" 16 ore di luce e 8 ore di buio.
Le nuove piantine inizieranno a formarsi dopo 20-25 giorni.

Sotto cappa si dividono le varie piantine ottenute e si introducono nel terreno di radicazione.
Qui rimangono circa 20 giorni í¢â‚¬" 1 mese. Poi si trapiantano nel terreno, avendo cura di eliminare l'eventuale presenza di gel dalle radici.


e i relativi substrati presi da un sito francese se non sbaglio..

Substrato di Moltiplicazione
Murashige & Skoog modificato

Prodotto mg/lt
KNO3 Nitrato di Potassio 1900
NH4NO3 Nitrato di Ammonio 1650
KH2PO4 Fosfato di Potassio 170
CaCl2 2H2O Cloruro di Calcio 440
MgSO4 7H2O Solfato di Magnesio eptaidrato 370
MnSO4 H2O Solfato di Manganese monoidrato 22.3
ZnSO4 7H2O Solfato di Zinco eptaidrato 8.6
H3BO3 Acido Borico 6.2
KI Iodato di Potassio 0.83
CuSO4 5H2O Solfato di Rame pentaidrato 0.025
Na2MoO4 2H2O Molibdato di Sodio 0.25
CoCl2 H2O Cloruro di Cobalto monoidrato 0.025
FeSO4 7H2O Solfato Ferroso eptaidrato 27.8
Na2EDTA 2H2O 37.3
Mioinositolo 100
Tiamina-HCl Vit . B1 0.1
Acido Nicotinico (Niacina) Vit. PP 0.5
Piridossina-HCl Vit. B6 0.5
BAP í¢â‚¬" 6Benzilaminopurina 2
Saccarosio 20 gr/lt
Agar 7 gr/lt


NB: in caso di reagenti con molecole idrate differenti da quelle in formula, sarà  necessario eseguire le dovute conversioni di peso.
Ultima modifica di nicolillo1 il 17/05/2012, 20:03, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
nicolillo1
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1273
Iscritto il: 25/03/2010, 22:16
Località: Falconara Marittima
Titolo: Don Nicolillo
Coltivatore: 22 mag 2009

Re: In vitro.

Messaggioda chimico85 » 17/05/2012, 20:03

il costo dipende da ciò che riesce a trattenere il filtro: se compri quello di un aspirapolvere sicuramente risparmi ma non è efficiente come quello destinato ai laboratori.

aggiornato il 12/4/2013
Avatar utente
chimico85
Utente
Utente
 
Messaggi: 501
Iscritto il: 18/10/2011, 17:27
Località: fiesso d'artico (Ve)
Medals: 1
Primo classificato (1)
Titolo: scacco matto
Coltivatore: 0- 0-2010
Nome: Alberto

Re: In vitro.

Messaggioda themrdave » 17/05/2012, 20:04

Grazie ragazzi, mi state aiutando tantissimo :)
Avatar utente
themrdave
Utente
Utente
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 24/04/2011, 10:52
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Titolo: Scrittore
Coltivatore: 10 mar 2011
Nome: Davide

Re: In vitro.

Messaggioda TheFlame » 17/05/2012, 21:04

non sò se il blog è lo stesso ma non vedo il link! comunque anche questo che ti posto io è interessante e vende anche tutto ciò che ti può servire per una coltura in casa! http://www.microcarnirare.com/website/
TheFlameGrow
Il mio terrario
2í‚° Meeting Carnivoro della Puglia
Taranto 20 Maggio 2012
Info su FLORFAUNAPUGLIA.JIMDO.COM
Avatar utente
TheFlame
Utente
Utente
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 22/11/2011, 23:38
Località: Taranto
Coltivatore: 0-11-2110
Nome: ignazio

Re: In vitro.

Messaggioda themrdave » 17/05/2012, 21:08

No è un altro, ma comunque molto utile! In realtà  non mi pare venda grandi cose, solo un kit mi pare... però la guida sulla micropropagazione è interessante :) Ringrazio ancora tutti per l'aiuto che mi state dando!
Avatar utente
themrdave
Utente
Utente
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 24/04/2011, 10:52
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Titolo: Scrittore
Coltivatore: 10 mar 2011
Nome: Davide

Re: In vitro.

Messaggioda TheFlame » 17/05/2012, 21:14

se chiedi ha tutto quello che serve tranne attrezzature proffessionali ovvio! ppm, agar, ormoni tipo Auxina, Citochinina, Gibberellina, provette e vasetti comunque chiedi mi disse tempo fa che aveva molte cose! è una esperienza bella da fare! io ci proverò in futuro!
TheFlameGrow
Il mio terrario
2í‚° Meeting Carnivoro della Puglia
Taranto 20 Maggio 2012
Info su FLORFAUNAPUGLIA.JIMDO.COM
Avatar utente
TheFlame
Utente
Utente
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 22/11/2011, 23:38
Località: Taranto
Coltivatore: 0-11-2110
Nome: ignazio

Re: In vitro.

Messaggioda themrdave » 17/05/2012, 21:16

Va bene gli chiederò ^^ Grazie!
Avatar utente
themrdave
Utente
Utente
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 24/04/2011, 10:52
Località: Sant'Agata Bolognese (BO)
Titolo: Scrittore
Coltivatore: 10 mar 2011
Nome: Davide

Re: In vitro.

Messaggioda Pietro » 17/05/2012, 21:41

se ti può servire io ho dell' agar (ci facevo gli sperimenti sulle muffe :) ) ma non è in polvere, è ancora ad alghe (sono dei fili) :)
Avatar utente
Pietro
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 2071
Iscritto il: 07/09/2011, 15:44
Località: Sorbara (MO)
Highscores: 4
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Coltivatore: 15 mag 2011
Nome: Pietro

PrecedenteProssimo

Torna a Le vostre esperienze, scoperte, esperimenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

cron