Pagina 1 di 1

Zanzare!

MessaggioInviato: 27/05/2018, 11:49
da raoforo
Per favore, peraltro non so se è la sezione giusta :?
Nei sottovasi per le larve di zanzara questo può andare o è tossico per le piante??

Immagine

Re: Zanzare!

MessaggioInviato: 27/05/2018, 12:58
da Fede.Psnt
Le larve di zanzare non creano problemi alle piante. Puoi benissimo evitare di usare prodotti chimici.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Re: Zanzare!

MessaggioInviato: 27/05/2018, 15:17
da raoforo
Fede.Psnt ha scritto:Le larve di zanzare non creano problemi alle piante. Puoi benissimo evitare di usare prodotti chimici.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk


Grazie per la risposta.
D'accordo le larve non saranno un problema per le piante, ma le zanzare lo sono per noi. Le tigre in particolare.
Sono anni che si dice di non lasciare acqua nei sottovasi, ma le carnivore ne hanno bisogno e quindi cercavo un compromesso.
In alternativa cercherò il Bacillus thuringiensis.
Ho chiesto di questo, perchè questo avevo in casa.

Re: Zanzare!

MessaggioInviato: 27/05/2018, 16:39
da picol
Si esatto, il problema sono gli insetti adulti. Anche qui in provincia di Modena sono anni che fanno campagne di informazione e prevenzione. Di quella marca ho usato il flubex 7 EC flow, un liquido bianco che comunque non e' tossico per cani, gatti ecc e il teknar hp-d che e' il bacillus thurigiensis var. israeliensis, l'ho sottolineato perche' esistono altre varieta' ma per chironomidi & C e' quello adatto. Un' altro sempre a base del bacillus e' il biolarkim 14. Per ora sto usando il bacillus ma ho letto che le zanzare stanno sviluppando resistenza anche a questo, per cui sto provando in una vaschetta il semplice olio di oliva.

Re: Zanzare!

MessaggioInviato: 27/05/2018, 18:01
da raoforo
picol ha scritto:Si esatto, il problema sono gli insetti adulti. Anche qui in provincia di Modena sono anni che fanno campagne di informazione e prevenzione. Di quella marca ho usato il flubex 7 EC flow, un liquido bianco che comunque non e' tossico per cani, gatti ecc e il teknar hp-d che e' il bacillus thurigiensis var. israeliensis, l'ho sottolineato perche' esistono altre varieta' ma per chironomidi & C e' quello adatto. Un' altro sempre a base del bacillus e' il biolarkim 14. Per ora sto usando il bacillus ma ho letto che le zanzare stanno sviluppando resistenza anche a questo, per cui sto provando in una vaschetta il semplice olio di oliva.


Grazie picol,
cercherò uno dei prodotti che hai segnalato, in farmacia??
L'idea dell'olio non male, basta uno strato sottile che copra tutta la superficie?

Re: Zanzare!

MessaggioInviato: 27/05/2018, 18:54
da picol
Forse li hanno anche in farmacia, quelli della sandokan li ho trovati in un vivaio. L' idea dell' olio e' proprio quella, creare uno strato che impedisca alle zanzare di deporre le uova e, se eventualmente ce ne sono, di impedire alle larve di risalire per respirare. So di un paio di coltivatori all'estero che lo usano e si trovano bene. Sto provando con una vaschetta da 3 giorni sotto il sole, piu' che altro se si formano alghe, muffe o altre cose strane.

Re: Zanzare!

MessaggioInviato: 07/06/2018, 9:13
da raoforo
picol ha scritto:Forse li hanno anche in farmacia, quelli della sandokan li ho trovati in un vivaio. L' idea dell' olio e' proprio quella, creare uno strato che impedisca alle zanzare di deporre le uova e, se eventualmente ce ne sono, di impedire alle larve di risalire per respirare. So di un paio di coltivatori all'estero che lo usano e si trovano bene. Sto provando con una vaschetta da 3 giorni sotto il sole, piu' che altro se si formano alghe, muffe o altre cose strane.


Ciao come funziona la soluzione "olio"?

https://www.mosquitoweb.it/mosquitoshop ... n-amf.html

questo credo che funzioni con lo stesso principio si distribuisce in superfice come un sottile film siliconico, non so se dannoso alle piante.
Di prodotti a base di BTi non ne riesco a trovare almeno on line come se non li vendesse più nessuno.

Re: Zanzare!

MessaggioInviato: 07/06/2018, 12:33
da picol
E' da una decina di giorni alla randa del sole, per ora si e' formata una qualche bollicina, forse perche' anche l'acqua fatica ad evaporare. Per ora non ho visto muffe o cose strane. Interessante il prodotto che hai trovato.