Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Talee 2014 - Paolo CPI

Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda Paolo CPI » 09/08/2014, 15:13

Agosto, momento in cui le talee da stelo floreale fanno capolino e si possono fare le prime stime.

Quest'anno sono particolarmente soddisfatto per la percentuale di riuscita e soprattutto perchè, dato la limitata disponibilità di spazio, avevo scelto di taleizzare sono i cloni più "particolari".

Ecco alcune foto dei miei vasetti:

ImmagineTalee



ImmagineTalee



Particolare interessante di alcune talee:
talee di Crocodille F04 che naturalmente anche da giovani evidenziano la fusione tra piccolo e trappola.

ImmagineTalea Crocodille



Immaginetalea F04



Paolo
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda picol » 09/08/2014, 22:07

Davvero notevole, complimenti per i risultati.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2350
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda domycol » 10/08/2014, 9:10

Complimenti Paolo!
Avatar utente
domycol
Utente
Utente
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 03/08/2014, 2:40
Località: Abano Terme PD
Coltivatore: 0- 0-2009
Nome: Domenico

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda lalle » 11/08/2014, 9:32

clap clap clap
Avatar utente
lalle
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1019
Iscritto il: 15/06/2011, 15:06
Località: Nichelino (TO)
Medals: 1
Terzo classificato (1)
Coltivatore: 05 mag 2011
Nome: Alessandro

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda tommicche77 » 30/10/2014, 11:10

Paolo una domanda: ma i bicchierini come li hai riempiti, é tutto sfagno oppure sotto c'è torba? La talea è adagiata oppure infilata?
Avatar utente
tommicche77
Utente
Utente
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/08/2013, 9:26
Località: Firenze
Coltivatore: 0- 0-2008
Nome: Tommaso

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda Tiger88 » 30/10/2014, 12:05

Bella li :D se ti avanzano delle talee fammi un fischio :roll:





Sii sempre come il mare che infrangendosi contro gli scogli, trova sempre la forza di riprovarci.
Avatar utente
Tiger88
Utente
Utente
 
Messaggi: 422
Iscritto il: 11/02/2012, 19:39
Località: Molfetta (Ba)
Coltivatore: 20 dic 2011
Nome: Cosmo

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda Paolo CPI » 30/10/2014, 14:17

X Tommaso: nel vaso ho fatto un mix torba/perlite e un ultimo strato solo torba. Poi ci ho fatto crescere lo sfagno quindi i vasetti hanno già qualche mese prima di ricevere la talea da stelo floreale o picciolo, che adagio nello sfagno infilandocelo appena qualche mm.

X Cosmo: crocodile, korrigans, F04, SL seedlings, spotty, fused e altro per tutti a partire da marzo
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda tommicche77 » 31/10/2014, 1:23

Ok, x il prossimo anno volevo fare un taleificio tipo il tuo, con i bicchieri all'interno di un piccolo acquario dismesso. Se ho capito bene va tenuto lontano dalla luce solare diretta, perciò come fonte di illuminazione per le talee quale dovrei utilizzare? Soltanto quella naturale ombreggiata? Grazie per le delucidazioni
Avatar utente
tommicche77
Utente
Utente
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/08/2013, 9:26
Località: Firenze
Coltivatore: 0- 0-2008
Nome: Tommaso

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda tommicche77 » 02/11/2014, 8:57

Oppure Paolo come la vedi la serretta dell'IKEA come taleificio?Immagine
Avatar utente
tommicche77
Utente
Utente
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/08/2013, 9:26
Località: Firenze
Coltivatore: 0- 0-2008
Nome: Tommaso

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda Paolo CPI » 02/11/2014, 19:04

Preferisco l'idea del acquario dismesso per il fatto che almeno posso metterci l'acqua direttamente dentro senza usare vassoi che difficilmente utilizzano lo stesso spazio e quindi la superficie "utile" diventa meno.

Ne cercavo infatti uno anch'io visto che oramai sono molto tirato con i vasetti che inserirò una volta che vi sposterò le plantule dai bicchieri.

La seretta IKEA potrebbe andare anche bene, ma resta il discorso del dovervi inserire i vassoi.
Inoltre sarebbe sprecata per il fatto che andrebbero tolte le due aperture superiori o comunque pesantemente modificate per predisporre il sistema di illuminazione.
Però per sempre una possibile alternativa.

Per il discorso illuminazione io tengo il terrario vicino alla finestra dove prende anche luce diretta, ma per lo meno in questo periodo le temperature non arrivano a livelli altissimi: i primi mesi invece (giugno/luglio/agosto) era obbligatorio tenerlo aperto.

Altra cosa importante è che il terrario abbia un sistema di riscaldamento che eviti temperature troppo basse (soprattutto la notte) e che il sistema di illuminazione sia cronoregolato.
Per il primo io uso un cavetto riscaldante nell'acqua con termostato e per l'illuminazione un timer digitale per garantisca l'illuminazione dalle 6.30 alle 21.30.

Paolo
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda tommicche77 » 02/11/2014, 23:42

Scusa se ti chiedo informazioni ma questo argomento è per me molto interessante!!! Ti chiedo un ultima cosa poi non ti rompo più le scatole: che tipo di neon mi consigli per l'illuminazione? Il terrario lo tieni in casa?
Avatar utente
tommicche77
Utente
Utente
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/08/2013, 9:26
Località: Firenze
Coltivatore: 0- 0-2008
Nome: Tommaso

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda Paolo CPI » 03/11/2014, 21:57

Come illuminazione ho 3 lampadine a luce bianca da 18W.
Qui nella prima foto puoi vedere come sono messe: praticamente stanno dentro il terrario cosi aiutano anche a riscaldare l'interno. (Anche se non è che scaldino molto)

Il terrario lo tengo in una tavernetta davanti ad un finestrone che da a sud: prende molta luce natturale, ma non essendo riscaldato in inverno inoltrato le temperature del locale possono arrivare la notte a +5 circa, per questo ho dovuto prevedere un sistema di riscaldamento e una buona coibentazione di polistirolo sopra (che c'e sempre e non cènella foto) e ai lati che invece metto solo la sera.

Di giorno la temperatura invece arriva anche a 32-34°C.
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda tommicche77 » 04/11/2014, 1:00

Grazie Paolo, disponibilissimo come al solito nell'insegnare la tua arte!!!! Vorrei optare x qualcosa di più semplice per cominciare a fare qualche talea da stelo, magari da tenere in serra a meno che non ci siano rischi di fare degli arrosti di plantule
Avatar utente
tommicche77
Utente
Utente
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/08/2013, 9:26
Località: Firenze
Coltivatore: 0- 0-2008
Nome: Tommaso

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda Paolo CPI » 05/11/2014, 22:19

Allora ti spiego il sistema più semplice:
A fine inverno (febbraio) prepara dei vasetti con mix torba/sfagno e mettici un bel po di sfagno
Quando sarà il momento recidi uno stelo floreale il più basso possibile quando questo sarà alto 55-60 mm.
Adagialo sullo sfagno infilandocelo qualche millimetro
Metti i vasetti con sottovaso in un sacchetto di nylon e metti il tutto (chiuso) in un posto soleggiato, ma non al sole diretto.
Le talee sono favorite da un ambiente particolarmente umidi.
Occhio che la temperatura non salga troppo.
Apri il sacchetto per cambiare l'aria ogni giorno o due
Aspetta
Aspetta
Aspetta
Aspetta
Aspetta
Aspetta
tempo qualche mese le talee prenderanno e appena germinate le plantule potrai togliere i vasetti dal sacchetto
quando le plantule saranno alte 15-20 mm ed avranno un loro apparato radicale potrai toglierle dallo sfagno e metterle in un vasetto.
quando arriverà l'autunno potranno andare fuori con le altre, e magari passare pure l'inverno al freddo per poi "scoppiare" del tutto la primavera.
Non sarà naturalmente con tutte cosi, ma con molte che avrai taleizzato presto (maggio giugno) potresti avere questo risultato.

In definitiva per pochi vasetti basta solo qualche bel sacchetto di nylon ... il terrario è per quelle plantule che, arrivato l'inverno, saranno ancora piccole piccole...
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Talee 2014 - Paolo CPI

Messaggioda tommicche77 » 06/11/2014, 12:40

Ok ho capito ... Se volessi invece tenere i vasetti con lo sfagno in un acquarietto chiuso senza illuminazione artificiale ma solo naturale all'interno della serra, magari sul pianale basso con dell'ombreggiante sul versante esposto, cosa ne pensi? Troppo caldo?
Avatar utente
tommicche77
Utente
Utente
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/08/2013, 9:26
Località: Firenze
Coltivatore: 0- 0-2008
Nome: Tommaso

Prossimo

Torna a Le vostre esperienze, scoperte, esperimenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti

cron