Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Acqua di sorgente

Acqua di sorgente

Messaggioda Max » 09/11/2012, 11:21

Ciao a tutti

Da perfetto neofita ho un dubbio che mi gira per la testa.

Oltre all'acqua che recupero da un deumidificatore, ho la possibilità  di utilizzare dell'acqua prodotta da una sorgente naturale. Quest'acqua la utilizzo già  per innaffiare le piante normali, la mia domanda è :posso utilizzare anche quest'acqua per innaffiare le piante carnivore o può creare dei problemi?.

Grazie
Max
Utente
Utente
 
Messaggi: 313
Iscritto il: 26/09/2012, 7:32
Coltivatore: 01 mar 2012
Nome: Massimo

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Acqua di sorgente

Messaggioda prized » 09/11/2012, 11:23

Max ha scritto:Ciao a tutti

Da perfetto neofita ho un dubbio che mi gira per la testa.

Oltre all'acqua che recupero da un deumidificatore, ho la possibilità  di utilizzare dell'acqua prodotta da una sorgente naturale. Quest'acqua la utilizzo già  per innaffiare le piante normali, la mia domanda è :posso utilizzare anche quest'acqua per innaffiare le piante carnivore o può creare dei problemi?.

Grazie



Sarebbe interessante provare, anche se i valori fossero non dei migliori. Sacrifica una dionaea per la scienza XD
Avatar utente
prized
Utente
Utente
 
Messaggi: 856
Iscritto il: 15/04/2010, 11:34
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Nome: Yuri

Re: Acqua di sorgente

Messaggioda HJ Kuz » 09/11/2012, 12:21

In teoria dovrebbe andar bene, in pratica bisogna vedere quanto cloro ci mettono !!!
Avatar utente
HJ Kuz
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 29/05/2010, 22:01
Località: Firenze
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: High Jumper
Nome: Lorenzo

Re: Acqua di sorgente

Messaggioda Fede-20 » 09/11/2012, 12:26

Piuttosto la sorgente naturale potrebbe avere chissà  che sali, o anche esser molto calcarea, magari sarebbe meglio controllare almeno il pH?
____________________________
Le mie piantine
Lista - Foto
Avatar utente
Fede-20
Utente
Utente
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: 01/08/2011, 10:45
Località: Salerno
Coltivatore: 0- 3-2010
Nome: Federico

Re: Acqua di sorgente

Messaggioda Rob » 09/11/2012, 21:08

Porta un pò d'acqua ad analizzare(anche in un negozio di animali specializzato in acquariologia) per vedere soprattutto il quantitativo di sali presenti(EC),valuterai cosଠla sua idoneità .
-Ammaestratore di rospi-
Avatar utente
Rob
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 31/03/2011, 20:30
Località: Venezia
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: AmmaestratoreDiRospi
Coltivatore: 30 set 2000
Nome: Roberto

Re: Acqua di sorgente

Messaggioda prandialessio » 12/02/2013, 15:14

...mi accodo anche io alla discussione.. ho una casetta in montagna. servita da sorgente privata ( no cloro ne nessuna aggiunta ) Potabile appena vado su questa primavera ne porto un po a casa da analizzare,,, Ma cosa devo controllare ? pH ? no2 ? no3 ? .. cosa ?
Avatar utente
prandialessio
Utente
Utente
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 20/01/2013, 14:00
Località: Bellinzago Novarese ( NO ) Piemonte
Nome: alessio

Re: Acqua di sorgente

Messaggioda Paolo CPI » 12/02/2013, 15:33

Secondo me potrebbe essere sufficiente il controllo della conduttività  (TDS).
Vedi qui.

Paolo
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 10:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Acqua di sorgente

Messaggioda prandialessio » 12/02/2013, 18:01

..Avendo già  un rifrattometro che usavo per l'acquario marino è sufficiente ?
in teoria con quello so l'esatta quantità  di sali disciolti...
Avatar utente
prandialessio
Utente
Utente
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 20/01/2013, 14:00
Località: Bellinzago Novarese ( NO ) Piemonte
Nome: alessio


Torna a Materiali, acqua, temperature e luce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron