Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

chiedo ancora aiuto. dubbi.. posizione/sole

chiedo ancora aiuto. dubbi.. posizione/sole

Messaggioda ❤Sonya❤ » 08/06/2016, 12:14

Buongiorno amici.. Finalmente un po di sole oggi! Per la mia dionea ho fatto una cosa graduale, vi spiego.. Ditemi secondo voi se ho fatto nel modo migliore.. È bello sentire più pareri:
Appena arrivata, messa su una mensola per trovare la giusta sistemazione intanto dato che è piccola una folata di vento l'avrebbe fatta volare..
Una volta trovata la giusta sistemazione e poi l'ho messa fuori, posto ben illuminato.. Ma pioveva quindi non riuscivo a vedere il punto preciso dove batteva il sole (ho una casa in strana posizione)..
Li è rimasta per ben 8 giorni.. Questa mattina tadaaaannnnn soleeeee! Sole che non riusciva a prendere perché doveva essere spostata di qualche centimetro più avanti, spostata di circa 5cm e ora sta li bella al suo sole! Pensate che questa cosa graduale gli abbia fatto bene? Oppure lo spostamento di appena qualche centimetro di questa mattina l'abbia stressata? Comporta qualcosa o starà bene? Questa è la sua posizione definitiva quindi non verrà mai più spostata. Grazie a tutti e buona giornata :)
Per quanto mi riguarda chi è capace lo fa.. Chi non è capace si lamenta!
Avatar utente
❤Sonya❤
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 02/06/2016, 23:27
Località: Caserta
Titolo: ❤ComeJack&Sally❤
Coltivatore: 01 giu 2016
Nome: Sonya

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: chiedo ancora aiuto. dubbi.. posizione/sole

Messaggioda egiziano » 08/06/2016, 12:54

Non sono i pochi cm. di spostamento che può danneggiare la pianta, quanto il fatto che spostandola non dovrebbe prendere molte ore di sole di colpo, per gradualmente si intende partire con poco sole la mattina, e aumentare giorno per giorno fino ad avere il massimo del sole diretto. Comunque se prende molto sole, lasciala li, senza toccarla, massimo si bruceranno qualche trappola, ma le nuove che nasceranno, saranno abituate al sole. Sempre 2 o 3 cm. di acqua distillata, o piovana nel sottovaso, che non deve mai asciugare.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1860
Iscritto il: 15/04/2010, 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000


Torna a Materiali, acqua, temperature e luce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti

cron