Pagina 1 di 1

Acqua di montagna ok?

MessaggioInviato: 26/05/2015, 15:58
da mauri740
Buongiorno a tutti! Ho trovato una piccola sorgente a quota 1500mt che pare ottima per le piante.
A monte della sorgente solo esclusivamente boschi e vette innevate fino a maggio, nessuna abitazione.
Ho preso un campione e l'ho fatta analizzare dal negozio di acquari che ha rilevato questi dati:
- Gh= 1
- uS/cm= 15
L'acqua di osmosi che prepara il negozio ha:
- Gh= 1
- uS/cm = 7
Che ne pensate? Ci sono altri valori da misurare per essere sicuri di non avvelenare le piante?
Grazie

Re: Acqua di montagna ok?

MessaggioInviato: 31/05/2015, 13:59
da Paolo CPI
Il valore di conducibilità elettrica sembra veramente molto basso. Bisogna vedere se rimane costante per tutto l'anno. Comunque ti direi che si tratta di un valore che andrebbe benone per le nostre piante ciao

Re: Acqua di montagna ok?

MessaggioInviato: 02/06/2015, 21:11
da mauri740
Grazie Paolo per la risposta, sto attendendo l'arrivo del TDS meter, prima di somministrare quest' acqua la misurero' ogni volta appena raccolta. Oltre alla conducibilita' e al calcare, devo controllare altro?

Re: Acqua di montagna ok?

MessaggioInviato: 03/06/2015, 10:49
da lalle
No non servono altre misurazioni, l'importante sono le PPM disciolte in acqua che , indicativamente devono stare sotto un valore compreso tra 30/40.

Il mio impianto ad osmosi (in attività da oltre due anni e mai cambiato un filtro) produce acqua a 12 PPM.

L'acqua piovana raccolta (dopo un paio di ore) produce acqua a 3/5 PPM.