Pagina 1 di 1

Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 12/10/2014, 22:34
da Luca B.
Sto iniziando a valutare la possibilità di costruire un impianto di irrigazione automatica per la mia serra,ma il problema più grande che mi si pone è l'assenza di un allaccio elettrico..la mia situazione è questa:

-Serbatoio rialzato di 1.7m rispetto ai bancali
-No elettricità

Avevo pensato a un impianto a caduta con un timer da "Brico" ma quei timer sfruttano la pressione per aprire e chiudere la valvola e quindi non van bene e una pressione scostante non mi permetterebbe di valutare bene i tempi di irrigazione. Qualcuno ha qualche soluzione sfruttando magari batterie ricaricabili o piccoli pannellini solari?

Luca

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 13/10/2014, 8:04
da Prompt
Ciao Luca, puoi orientarti su una elettrovalvola 12 Volt, sono utilizzate nei pannelli solari (acqua calda), oppure anche nelle automobili per chiudere il gasolio o benzina una volta spento il motore. Quello che devi valutare durante l'acquisto è la minima pressione per l'apertura ed il consumo in watt. Ad esempio questo modello :

http://www.ebay.it/itm/ELETTROVALVOLA-A ... 0873537599

ha caratteristiche che potrebbero andar bene, la minima pressione è di 0,2 BAR e la potenza consumata a valvola attiva è 5W .

Una volta individuata l'elettrovalvola ti server un piccolo sistema fotovoltaico su misura, per calcolare questo però serve sapere prima scegliere l'elettrovalvola e poi sapere quanto temmpo deve rimanere attiva per l'irrigazione, queste due variabili sono necessarie per calcolare la batteria e conseguentemente il circuito di ricarica.

Se non hai pressione sufficiente si può pensare anche ad una pompa sempre a 12 volt che si aziona con l'elettrovalvola.

Prompt

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 13/10/2014, 13:58
da Luca B.
Ciao Gianni,grazie mille per l'aiuto,se ad esempio volessi tenere la cisterna a livello dei sottovasi c'è la possibilità di far un lavoro simile (batteria+sistema di ricarica) ma collegato a una pompa?

Luca

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 13/10/2014, 15:06
da Prompt
Si è possibile, inoltre se pensi che l'irrigazione possa partire di giorno si potrebbe pensare anche a fare a meno della batteria, in questa ipotesi è necessario un timer digitale a 12v con batteria di backup interna, tipo il seguente:

http://www.amazon.it/TIMER-DIGITALE-PRO ... B00DVJ5HYG

Inoltre con la pompa è possibile escludere l'elettrovalvola e inserire all'ugello di uscita una valvola di non ritorno meccanica anche chiamate valvole di ritegno, tipo quelle utilizzate in acquariologia, idraulica, oppure quelle utilizzate per il gasolio:

http://www.ebay.it/itm/VALVOLA-DI-RITEG ... 233dcf6390

Devi anche decidere se il livello dell'acqua viene gestito da un galleggiante (start/stop), oppure da un sopravanzo che raggiunto il livello massimo riporta l'acqua in una tanica/cisterna.

Prompt




Prompt

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 13/10/2014, 18:26
da Luca B.
Parlando con un altro coltivatore mi ha spiegato che lui avendo una situazione simile alla mia gestisce il tutto con dei rubinetti a galleggiante,nel mio caso userei la cisterna sopraelevata rispetto ai bancali e per ogni singolo bancale con un rubinetto a galleggiante gestirei il tutto,cosa ne pensi?

Luca

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 13/10/2014, 19:33
da Prompt
Alla fine non ti serve nulla tranne i galleggianti :)
A mio avviso è la cosa più semplice, economica ed ecologica che tu possa fare.

Prompt

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 13/10/2014, 19:49
da Luca B.
Appunto,è sicuramente la soluzione migliore,grazie mille del supporto,come sempre sei disponibilissimo:)

Luca

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 03/11/2014, 0:45
da tommicche77
Come sono fatti questi galleggianti?

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 03/11/2014, 14:40
da Luca B.
Ce ne son di vari tipi,questo è quello per cui opto io
http://www.leroymerlin.it/catalogo/acce ... 33738894-p

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 04/11/2014, 0:56
da tommicche77
Quindi useresti una cisterna con il rubinetto alla base tenuto sempre aperto e questi galleggianti mantengono il livello desiderato? Sono molto interessato al progetto, anchio non vorrei utilizzare elettricitá..

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 04/11/2014, 15:42
da Luca B.
Si esatto,la cisterna sarebbe sopraelevata rispetto alla serra,il rubinetto principale sempre aperto e quelli a galleggiante aprono in base al livello nei bancali

Luca

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 12/11/2014, 20:26
da tommicche77
L'unico problema forse è il tenere la cisterna alta. La serra crucca non è molto alta, l'unica cosa plausibile è tenere la cisterna fuori e fare passare un tubo dalla finestrella

Re: Irrigazione automatica serra

MessaggioInviato: 13/11/2014, 12:56
da Luca B.
Si quello è il "problema",adesso appena mi metterò al lavoro pensavo di studiare due modi,in entrambi i casi la cisterna resta fuori perchè la collego al tetto della serra per raccogliere l'acqua.

Nel primo caso terrei la cisterna a livello della serra e farei travasare l'acqua per sifonamento,la bocchetta di pescaggio nella cisterna la terrei più alta di 20cm rispetto al livello dei sottovasi,basta aver l'accortezza di non far svuotare mai la cisterna perchè se entra aria nel tubo poi non pesca più (è lo stesso principio che si usa per travasar le damigiane o che si usava per rubar la benzina).

Nel caso il primo sistema non funzionasse terrei una cisterna di raccolta e una di irrigazione,con pazienza e olio di gomito travasi una volta al mese l'acqua da una all'altra e quella di irrigazione la tieni sopraelevata rispetto alla serra,ma spero più nel primo sistema ovviamente :D

Luca