Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Acqua da impianto RO domestico

Acqua da impianto RO domestico

Messaggioda Aim_1 » 17/11/2013, 19:12

Ciao a tutti, spulciando tra i vecchi post non riesco a trovare niente di specifico e nemmeno usando la funzione "cerca" ho avuto risultati.
Un impianto ad osmosi inversa per uso domestico\alimentare produce acqua utilizzabile per le pc oppure contiene lo stesso sali in quantità tale da essere dannosa?
Aim_1
Aim_1
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 15/09/2013, 19:55
Località: Pietrasanta
Nome: Aimone

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Acqua da impianto RO domestico

Messaggioda egiziano » 17/11/2013, 19:43

Non va bene,perchè l'acqua,pur essendo filtrata, i sali minerali rimangono,quindi è potabile per l'uomo, ma nociva per le piante.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 15/04/2010, 13:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Acqua da impianto RO domestico

Messaggioda Paolo CPI » 17/11/2013, 19:54

Un impianto ad osmosi inversa produce acqua con un bassissimo contenuto di sali e quindi idonea per le nostre piante carnivore.

Quindi è presumibile che quello che dici tu vada più che bene.

Tutto sta a vedere se intendi un vero impianto ad osmosi inversa, con prefiltri e membrana osmotica, o impianti per il trattamento dell'acqua per uso alimentare che spesso si trovano in commercio, ma che non sono ad osmosi inversa e che quindi non vanno bene.

Questi sono per lo più sistemi di filtraggio con filtri al carbone attivo che abbassano il tenore in cloro ed altri ioni, ma non sono sistemi RO.

Quindi bisognerebbe essere certi di cosa si sta parlando, ma se si parla di sistemi ad osmosi inversa (alimentare o meno) vai sul sicuro; al massimo sarà da definire il numero di stadi in base alle caratteristiche dell'acqua in entrata.

Paolo
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 9:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo

Re: Acqua da impianto RO domestico

Messaggioda Aim_1 » 17/11/2013, 21:19

L'impianto è ad osmosi, infatti periodicamente viene sostituito il pre-filtro e più raramente le membrane. Dovrebbe essere a 2 stadi, ma appena possibile controllo. Esiste la possibilità che l'impianto sia tarato per ottenere acqua con un minimo contenuto di sali? In tal caso, la depurazione parziale renderebbe l'acqua utilizzabile per le piante?
Aim_1
Aim_1
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 15/09/2013, 19:55
Località: Pietrasanta
Nome: Aimone

Re: Acqua da impianto RO domestico

Messaggioda picol » 17/11/2013, 22:05

per la taratura bisogna sapere che tipo di impianto e', un mio collega ne ha uno in cui la puo' regolare lui. Per l'effettivo contenuto di sali la soluzione migliore e' far controllare l'acqua filtrata ad un laboratorio, oppure acquisti un TDS (misuratore di conducibilita', ne trovi a poche decine di euro). In ogni caso se sei sicuro che sia un impianto RO, concordo con Paolo. Considera che alcuni utenti usano normalmente acqua di rubinetto, ma si parla di un' acqua con un residuo fisso di circa 300 mg/l
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2377
Iscritto il: 18/04/2010, 17:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Acqua da impianto RO domestico

Messaggioda Paolo CPI » 18/11/2013, 9:03

Aim_1 ha scritto:Esiste la possibilità che l'impianto sia tarato per ottenere acqua con un minimo contenuto di sali?


Si, ma per risponderti meglio e confermartelo avrei bisogno di una foto dell'impianto.

Resta comunque valido il consiglio di picol di acquistare un misuratore di TDS (vedi qui) e verificare l'effettiva qualità dell'acqua in uscita

Paolo
Avatar utente
Paolo CPI
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 28/02/2011, 9:30
Località: Trentino
Medals: 1
Secondo classificato (1)
Titolo: DR. GreenHOUSE
Nome: Paolo


Torna a Materiali, acqua, temperature e luce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron