Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Drosera rotundifolia, descrizione ed utilizzo

Drosera rotundifolia, descrizione ed utilizzo

Messaggioda Megagrow » 26/04/2010, 18:26

Dato i miei attuali studi per diventare Tecnico erborista gradirei condividere con voi quante pi๠informazioni possibili circa l'uso delle piante carnivore in ambito erboristico.
Apprezzo moltissimo l'idea di questa sottosezione.

Drosera rotundifolia (tratto da "Biologia e botanica farmaceutica" di F. Senatore, Ed. Piccin)

La Drosera è una pianta erbacea perenne, insettivora, con radice fascicolata e fibrosa. Si ritrova nelle torbiere e nei luoghi umidi delle alte zone alpine. Le foglie sono lungamente picciolate, disposte a rosetta, con lembo orbicolare, coperto da molteplici ghiandole rossicce e rotonde secernenti un liquido vischioso che attrae gli insetti che sono poi catturati grazie al ripiegamento delle appendici fogliari e digeriti grazie alla secrezione di un enzima simile alla tripsina. Lo scapo fiorifero, lungo 6-10cm, reca fiori solitari, apicali oppure a cima scorpioide. La corolla è a sei petali bianchi o rosacei. Il frutto è una capsula ovata, deiscente per tre valve, contenente semi piccoli ed oblunghi.
La droga è costituita dalla pianta intera, raccolta da giugno ad agosto ed essiccata al sole. Nella pianta sono contenuti flavoni, tannini, derivati naftachinonici dei quali il pi๠noto è la plumbagina (5-idrossi-2-metil-1,4-naftachinone). Gli estratti e la tintura sono adoperati, per la presenza di naftachinoni, per calmare gli stimoli della tosse e nelle affezioni polmonari. L'infuso (15g di Drosera in 1 litro d'acqua, per un quarto d'ora) somministrato quattro volte al giorno (200 ml per volta) è un buon sedativo della tosse.
Megagrow
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 26/04/2010, 14:24
Località: Milano S-E

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Drosera rotundifolia, descrizione ed utilizzo

Messaggioda monantonio » 26/04/2010, 18:37

Hai capito?!?!?
Grazie della condivisione, davvero interessante....
Immagine

"Credendo vides !"

Antonio
Avatar utente
monantonio
Utente
Utente
 
Messaggi: 832
Iscritto il: 26/03/2010, 7:52
Località: Celico (CS)
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: Dionea Lover
Coltivatore: 03 ago 2009
Nome: Antonio

Re: Drosera rotundifolia, descrizione ed utilizzo

Messaggioda Sonia Wild » 26/04/2010, 19:03

il "drosetux" un calmante della tosse omeopatico pediatrico :)
Avatar utente
Sonia Wild
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: 25/03/2010, 10:12
Località: PISA
Medals: 1
Amministratore (1)
Coltivatore: 01 gen 2009
Nome: Sonia


Torna a Erboristeria carnivora

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron