Pagina 1 di 1

Infestazione di afidi alati

MessaggioInviato: 29/06/2013, 11:51
da Acul
Salve a tutti... È da un po' che sto cercando di combattere un'infestazione di afidi alati sulle mie carnivore... Ho provato ad immergere le piante che si potevano immergere, e con la macerata di tabacco.. Mi hanno consigliato il provado plus o il calypso ma non trovandolo ho preso il confidor 200 da diluire della bayern.. Qualcuno di voi lo ha provato? Che diluizioni mi conviene fare per non dar noie alle piante? Sulle drosere meglio non spruzzare, vero?

Grazie di cuore a tutti!

Luca.

Re: Infestazione di afidi alati

MessaggioInviato: 29/06/2013, 12:01
da David
il confidor va benone...
altrimenti puoi usare il reldan22 :)

Re: Infestazione di afidi alati

MessaggioInviato: 29/06/2013, 12:13
da Acul
Ciao, grazie della risposta... Ho preso il confidor concentrato della bayern... È in un flacone da 5 ml... Ma mi chiedevo che diluizione fare :)

Re: Infestazione di afidi alati

MessaggioInviato: 29/06/2013, 12:25
da David
0.5-1 ml / litro

Re: Infestazione di afidi alati

MessaggioInviato: 29/06/2013, 13:33
da Acul
Grazie David, gentilissimo... Stasera provo con una diluizione di 0,5 ml in un litro!

Re: Infestazione di afidi alati

MessaggioInviato: 29/06/2013, 22:19
da Homunculus
Dovresti secondo me capire che insetti sono e perchè vengono, è facile dire uso quello uso quell altro ma c'è bisogno di capire perchè sono venuti sennò sarà un ciclo continuo... e anche capire quali sono per vedere se in effetti siano nocivi, e se si possono debellare in una maniera meno aggressiva o se possono essere un pasto per le carnivore e non di più...

Re: Infestazione di afidi alati

MessaggioInviato: 30/06/2013, 10:44
da CarloC
Homunculus ha scritto:Dovresti secondo me capire che insetti sono e perchè vengono, è facile dire uso quello uso quell altro ma c'è bisogno di capire perchè sono venuti sennò sarà un ciclo continuo... e anche capire quali sono per vedere se in effetti siano nocivi, e se si possono debellare in una maniera meno aggressiva o se possono essere un pasto per le carnivore e non di più...


Se sono afidi (come scritto nel titolo) sono sicuramente dannosi e sono arrivati volando da un altra pianta (non tutti gli afidi sono capaci di volare ma (credo) in tutte le specie sono presenti generazioni di femmine in grado di volare verso altre piante).

Dato che Acul ha già provato con macerata e immersione rimangono solo gli insetticidi da usare.

Re: Infestazione di afidi alati

MessaggioInviato: 30/06/2013, 15:28
da Raistlin
La macerata di tabacco ,và adoperata per nebulizzazione e non per immersione , a parte questo , dopo il trattamento con la macerata di tabacco , bisogna aspettare qualche giorno per vederne gli effetti .
Sugli afidi volanti e non , gli effetti migliori di allontanamento di questi insetti si hanno con la macerata d'aglio o di ortica.

Ovvio che se passi qualche cosa di chimico , vai sullo sterminio di massa , che forse nel tuo caso data la prolungata infestazione è meglio toglierli tutti e per sempre , il confidor 200 và benone contro gli afidi .

Facci sapere come procede l'infestazione che spero finisca

Re: Infestazione di afidi alati

MessaggioInviato: 30/06/2013, 22:44
da Homunculus
Giusto per capire come sono fatti questi " Afidi " sono neri? hanno striature gialle? anche per capire! di solito gli afidi sono incapaci di spostarsi per questo spesso utilizzano le formiche che li spostano...
per me la migliore macerata è peperoncino e ortica! il tabacco alla fine è più i concentrati chimici che ci sono dentro che fanno effetto e non il tabacco stesso " quello naturale " difatti esistono anche insetticidi che vengono dalla nicotina... e per esperienza personale contro insettacci che volano è meglio usare qualcosa di chimico... è dura debellarsene c'è sempre qualche superstite