Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Nomenclatura botanica

Nomenclatura botanica

Messaggioda C-LUS » 28/03/2010, 20:53

Questa è una guida che è fatta per noi comuni mortali. siccome non siamo "professori" provo a concentrarmi sulle cose per noi pi๠importanti :)

La nomenclatura ha uno standard ideato da Carlo Linneo --> sistema linneano

Nomenclatura binomia

Il nome di una pianta è composto da due parti:

1. Il genere (Lettera iniziale in maiuscolo!)
2. la specie (Epiteto specifico)

Il modo corretto di scrivere è

Dionaea muscipula -->Scritto in corsivo!

esistono delle abbreviazioni che indicano delle particolarità . Le pi๠comuni sono:

subsp. -->(prima ssp.) sottospecie (vivono in zone geografiche distanti una dall'altra)

var. --> varietà  (si trovano nelle stesse zone geografiche)

f. --> forma

Se sono presenti queste abbreviazioni sarebbe corretto scrivere:

Sarracenia purpurea ssp. venosa var. montana--> Abbreviazioni scritte in stampatello!

Alcune piante prelevate in natura (Solo con autorizzazione!) oppure creati in coltivazione sono cosଠanche dotati di noti particolari come in questo caso:

S. flava var. rubricorpora, Giant Red Tube, Apalachicola N. F. (W), rugelii style patch, F22 Mike King

-Apalachicola N. F. (W) -->Location
-F22 Mike King --> un codice per distinguere questa pianta in particolare da tutte le altre e il nome del coltivatore che ha codificato questo esemplare. (Clone)


Nomenclatura degli ibridi

Prendiamo come esempio l'ibrido tra flava e leucophylla.
Se prendiamo il polline della flava per impollinare la leucophylla avremo leucophylla x flava .
(La x viene pronunciata "per"!)
Se invece prendiamo il polline della leucophylla per impollinare la flava avremo flava x leucophylla.

La pianta che produce i semi è da scrivere per prima. Il risultato in ambedue i casi sarà  sempre lo stesso ibrido cioè in questo caso una moorei. Scritto per benino però sarebbe Sarracenia x moorei ;)

La x (veramente il "per") prima del nome viene scritta/o! quando è in questione un nome comune per l'ibrido xy.

Molti ibridi sia semplici che complessi hanno ricevuto un nome specifico come quello sopra. Ecco..sono già  stanco di scrivere in corsivo come sarebbe corretto..ora sapete come andrebbe scritto comunque ;)

---Ibridi di sarracenia---

ibridi semplici

S. x ahlesii = rubra x alata
S. x alava = flava x alata
S. x areolata = leucophylla x alata
S. x catesbaei = flava x purpurea
S. x chelsonii = rubra x purpurea
S. x courtii = psittacina x purpurea
S. x crispata = psittacina x flava
S. x excellens = leucophylla x minor
S. x exornata = purpurea x alata
S. x formosa = minor x psittacina
S. x gilpinii = rubra x psittacina
S. x harperi = flava x minor
S. x mitchelliana = leucophylla x purpurea
S. x miniata = alata x minor
S. x mineophila = minor x oreophila
S. x mixta = oreophila x leucophylla
S. x moorei = leucophylla x flava
S. x popei = flava x rubra
S. x psittiata = psittacina x alata
S. x pureophila = purpurea x oreophila
S. x readii (= x farnhamii) = leucophylla x rubra
S. x rehderi = minor x rubra
S. x swaniana = purpurea x minor
S. x wrigleyana = psittacina x leucophylla

ibridi complessi

S. x comptonensis = alata x willisii
S. x diesneriana = flava x courtii
S. x exculta = purpurea x (flava x minor)
S. x georgiana = (minor x purpurea) x [purpurea x (purpurea x rubra)]
S. x illustrata = flava x catesbaei
S. x kauffmanniana = purpurea x chelsonii
S. x melanorhoda = purpurea x catesbaei
S. x sanderiana = leucophylla x readii
S. x superba = leucophylla x excellens
S. x laschkei = courtii x moorei
S. x schoenbrunnensis = courtii x exculta
S. x umlauftiana = courtii x wrigleyana
S. x vetteriana = (alata x catesbaei) x catesbaei
S. x vogeliana = courtii x catesbaei
S. x westphalii = (mitchelliana x moorei) x leucophylla
S. x willisii = courtii x melanorhoda

---Ibridi di nepenthes---

Nepenthes x alisaputrana = burbidgeae x rajah
Nepenthes x bauensis = gracilis x northiana
Nepenthes x cantleyi = bicalcarata x gracilis
Nepenthes x cincta = albomarginata x northiana
Nepenthes x ferruggineomarginata = albomarginata x reinwardtiana
Nepenthes x ghazallyana = gracilis x mirabilis
Nepenthes x harryana = edwarsiana x villosa
Nepenthes x hookeriana = ampullaria x rafflesiana
Nepenthes x kuchingensis = ampullaria x mirabilis
Nepenthes x merrilliata = alata x merrilliana
Nepenthes x naquiyuddinii = fusca x reinwardtiana
Nepenthes x pangulubauensis = mikei x pectinata
Nepenthes x pyriformis = inermis x talangensis
Nepenthes x trichocarpa = ampullaria x gracilis
Nepenthes x truncalata = alata x truncata
Nepenthes x trusmadiensis = lowii x macrophylla
Nepenthes x ventrata = alata x ventricosa

---Ibridi di Drosera---

Drosera x anglica = linearis x rotundifolia
Drosera x beleziana = intermedia x rotundifolia
Drosera x hybrida = filiformis x intermedia
Drosera x nagamotoi = [(linearis x rotundifolia) x spatulata]
Drosera x obovata = rotundifolia x anglica

Cultivar (piante selezionate e registrate dalle autorità ) --> ICRA

Prendiamo come esempio la pi๠famosa delle dionee. La B52. Essendo un cultivar registrato viene scritto:

Dionaea 'B52' --> solo genere e poi il nome tra virgolette singole e il tutto scritto in stampatello

invece:

Dionaea "Sandokan" --> Non essendo un cultivar registrato il nome viene posto tra virgolette doppie

Le doppie virgolette vengono anche utilizzate quando si aggiunge altre info come ad esempio "red tube,..."

L'unico modo per moltiplicare un cultivar (se non specificato diversamente al momento della registrazione) o comunque una pianta mantenendo identica la genetica è tramite riproduzione agamica (talea,divisione...ma non per ibridazione) cioè:
Sandokan x Sandokan --> piante che forse assomiglieranno la Sandokan ma sono geneticamente diverse dall'esemplare originale! Ogni pianta nata da seme è unica come lo siamo noi umani :)

Clone

Un clone è semplicemente una copia geneticamente identica all'esemplare di partenza ottenuto tramite riproduzione asessuale(talea,divisione)

Il termine viene anche utilizzato quando si parla di una particolare pianta (nome o codice)

Spero abbia chiarito i dubbi


Se trovate degli errori ditemelo! :D
Chris

Le cose migliori della vita non sono cose
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
C-LUS
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: 26/03/2010, 23:32
Località: Bologna
Titolo: HAHR-LHEM
Coltivatore: 0- 0-2007
Nome: Christian

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Torna a Come coltivare le carnivore...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti