Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Semi Darlingtonia Californica

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda ice00 » 19/11/2015, 20:19

Salva ha scritto:Ma la cosa interessante: Hai fatto la stratificazione o no?

Assolutamente no, messi a dimora e lasciati fuori al freddo dell'inverno.

Quelli messi in congelatore per far la stratificazione sono ancora li che girano da qualche parte perchè chissa dove sono finiti (e dovevano starci per un giorno..)
--
blog piante carnivore: http://tiny.cc/xplant
blog netbook: http://eeepc901.altervista.org
Avatar utente
ice00
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 680
Iscritto il: 28/07/2010, 19:55
Località: Treviso
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Coltivatore: 13 mar 2010
Nome: Stefano

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Luke_994 » 03/12/2015, 20:21

Posto anche io i miei risultati con i semi di cikets:
Mi scuso in anticipo per la qualità delle foto, ma utilizzo un vecchio telefono
Immagine
Questi semi di darli sono stati tenuti in frigo per quasi 2 mesi e piantati circa da 10 giorni. Sono stati seminati su torba tritata finissima e come substrato un misto perlite/torba (70/30).

Immagine
Carico questa immagine per spezzare una lancia a favore di Salva, questo è appunto il risultato del freezer cut, la cui desolazione giace ormai nel terrario da un mese e mezzo circa.


Luca
Luke_994
Utente
Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 02/05/2015, 15:40
Coltivatore: 18 mar 1994
Nome: Luca

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda picol » 03/12/2015, 20:28

Complimenti! Anche tu hai seminato in terrario?
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2377
Iscritto il: 18/04/2010, 17:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Muscipula » 03/12/2015, 20:59

Qui invece tutto tace, nessuna piantina all'orizzonte. Quei filini verdi che vedevo è utricularia
:evviva: :joy: ListGrowImmagine

Immagine
Avatar utente
Muscipula
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 14/04/2012, 15:45
Località: Siena
Highscores: 1
Titolo: Elfo (poco)domestico
Coltivatore: 0-10-2011
Nome: Laura

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Luke_994 » 03/12/2015, 21:44

picol ha scritto:Complimenti! Anche tu hai seminato in terrario?


Grazie!
Si, ho seminato in terrario, con 12 H di illuminazione, una temperatura min di 17°C e max di 31°C e umidità pari a 95% ± 5%.

Luca
Luke_994
Utente
Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 02/05/2015, 15:40
Coltivatore: 18 mar 1994
Nome: Luca

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Salva » 04/12/2015, 14:04

Luke_994 ha scritto:Posto anche io i miei risultati con i semi di cikets:
Mi scuso in anticipo per la qualità delle foto, ma utilizzo un vecchio telefono
Immagine
Questi semi di darli sono stati tenuti in frigo per quasi 2 mesi e piantati circa da 10 giorni. Sono stati seminati su torba tritata finissima e come substrato un misto perlite/torba (70/30).

Immagine
Carico questa immagine per spezzare una lancia a favore di Salva, questo è appunto il risultato del freezer cut, la cui desolazione giace ormai nel terrario da un mese e mezzo circa.


Luca


Ottimo Luca, se ho capito bene :D appena ti sono arrivati i semi di cikets hai utilizzato una parte con il sistema del freezer cut, mentre gli altri li hai conservati nel frigo, poi hai deciso di riprovare e dopo dieci giorni hai ottenuto il risultato come in foto.
Avatar utente
Salva
Utente
Utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 16/04/2015, 16:00
Località: Napoli
Nome: Salvatore

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Muscipula » 04/12/2015, 15:32

Io ho capito in un altro modo. Che li ha tenuti 2 mesi in frigorifero e gli sono nati 10 giorni dopo che li ha seminati....
:evviva: :joy: ListGrowImmagine

Immagine
Avatar utente
Muscipula
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 14/04/2012, 15:45
Località: Siena
Highscores: 1
Titolo: Elfo (poco)domestico
Coltivatore: 0-10-2011
Nome: Laura

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Luke_994 » 05/12/2015, 18:17

Muscipula ha scritto:Io ho capito in un altro modo. Che li ha tenuti 2 mesi in frigorifero e gli sono nati 10 giorni dopo che li ha seminati....


Esatto, i semi li ho tenuti 2 mesi in frigo dopodichè li ho piantati, una parte dei semi invece è stata trattata col metodo freezer cut e i risultati sono quelli sopracitati.

Luca
Luke_994
Utente
Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 02/05/2015, 15:40
Coltivatore: 18 mar 1994
Nome: Luca

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Salva » 06/12/2015, 10:28

Luke_994 ha scritto:
Muscipula ha scritto:Io ho capito in un altro modo. Che li ha tenuti 2 mesi in frigorifero e gli sono nati 10 giorni dopo che li ha seminati....


Esatto, i semi li ho tenuti 2 mesi in frigo dopodichè li ho piantati, una parte dei semi invece è stata trattata col metodo freezer cut e i risultati sono quelli sopracitati.

Luca



Scusa ma tu non hai detto questo:
Luke_994 ha scritto:Posto anche io i miei risultati con i semi di cikets:

Questi semi di darli sono stati tenuti in frigo per quasi 2 mesi e piantati circa da 10 giorni.

il risultato del freezer cut, la cui desolazione giace ormai nel terrario da un mese e mezzo circa.


Luca


Che con il freezer cut li tieni in terrario da un mese e mezzo?
Avatar utente
Salva
Utente
Utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 16/04/2015, 16:00
Località: Napoli
Nome: Salvatore

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Luke_994 » 06/12/2015, 13:58

Salva ha scritto:
Luke_994 ha scritto:
Muscipula ha scritto:Io ho capito in un altro modo. Che li ha tenuti 2 mesi in frigorifero e gli sono nati 10 giorni dopo che li ha seminati....


Esatto, i semi li ho tenuti 2 mesi in frigo dopodichè li ho piantati, una parte dei semi invece è stata trattata col metodo freezer cut e i risultati sono quelli sopracitati.

Luca



Scusa ma tu non hai detto questo:
Luke_994 ha scritto:Posto anche io i miei risultati con i semi di cikets:

Questi semi di darli sono stati tenuti in frigo per quasi 2 mesi e piantati circa da 10 giorni.

il risultato del freezer cut, la cui desolazione giace ormai nel terrario da un mese e mezzo circa.


Luca


Che con il freezer cut li tieni in terrario da un mese e mezzo?


Scusate forse non mi sono espresso bene...

Ho diviso i semi ricevuti in 2 parti: una parte l'ho messa immediatamente in freezer per 3 giorni e SUCCESSIVAMENTE li ho piantati nel terrario. La seconda parte è stata tenuta per 2 mesi in frigorifero e POI piantata in terrario accanto ai semi trattati col freezer cut.

Luca
Luke_994
Utente
Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 02/05/2015, 15:40
Coltivatore: 18 mar 1994
Nome: Luca

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Muscipula » 06/12/2015, 14:00

Risultato: quelli con il freezer cut non sono nati e quelli tenuti due mesi in frigo sì. Giusto?
:evviva: :joy: ListGrowImmagine

Immagine
Avatar utente
Muscipula
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 14/04/2012, 15:45
Località: Siena
Highscores: 1
Titolo: Elfo (poco)domestico
Coltivatore: 0-10-2011
Nome: Laura

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Luke_994 » 06/12/2015, 15:19

Muscipula ha scritto:Risultato: quelli con il freezer cut non sono nati e quelli tenuti due mesi in frigo sì. Giusto?


Giustissimo =D

Luca
Luke_994
Utente
Utente
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 02/05/2015, 15:40
Coltivatore: 18 mar 1994
Nome: Luca

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda Muscipula » 06/12/2015, 15:51

Bene, dai nostri dati raccolti fin'ora possiamo "azzardare" delle primissime conclusioni (che comunque non saranno MAI verità assolute).

Per quanto riguarda la semina della darlingtonia californica si evince che la stratificazione a freddo consigliata per i semi di questa pianta può essere fatta in due modi: naturale (seminando i semi direttamente all'esterno) o artificiale ma solo in frigorifero; in quanto la tecnica del "freezing cut" è risultata troppo aggressiva (almeno in un paio di casi appurati).

Per quanto riguarda la semina senza stratificazione, aspettiamo ancora altri dati sperimentali per l'eventuale conferma.

Chi ha altre ipotesi o casi che smentiscono o dimostrano queste teorie è pregato di comunicarceli.
:evviva: :joy: ListGrowImmagine

Immagine
Avatar utente
Muscipula
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 497
Iscritto il: 14/04/2012, 15:45
Località: Siena
Highscores: 1
Titolo: Elfo (poco)domestico
Coltivatore: 0-10-2011
Nome: Laura

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda picol » 07/12/2015, 6:10

Muscipula ha scritto:Bene, dai nostri dati raccolti fin'ora possiamo "azzardare" delle primissime conclusioni (che comunque non saranno MAI verità assolute).

Per quanto riguarda la semina della darlingtonia californica si evince che la stratificazione a freddo consigliata per i semi di questa pianta può essere fatta in due modi: naturale (seminando i semi direttamente all'esterno) o artificiale ma solo in frigorifero; in quanto la tecnica del "freezing cut" è risultata troppo aggressiva (almeno in un paio di casi appurati).

Per quanto riguarda la semina senza stratificazione, aspettiamo ancora altri dati sperimentali per l'eventuale conferma.

Chi ha altre ipotesi o casi che smentiscono o dimostrano queste teorie è pregato di comunicarceli.


Si Laura questo e' quello che si puo' dire per ora. Una parte di semi la sto tenendo in frigo proprio per curiosita', li seminero' verso marzo-aprile per vedere se germinera' qualcosa come ha scritto Erbi nel link che ho postato qualche discussione fa.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2377
Iscritto il: 18/04/2010, 17:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Semi Darlingtonia Californica

Messaggioda oberwil91 » 11/12/2015, 16:47

Ciao a tutti! Mi intrometto anche io nella discussione perchè sono tra quelli che avevano comprato i semi da cikets, e li ho seminati solo una manciata di giorni fa. Sulla scia di altre nozioni che avevo preso qua e là nel forum, anche io ho optato per non fare la stratificazione, ma li ho semplicemente seminati in 2 diversi vasi (uno con torba fine e l'altro con sfagno vivo sminuzzato in superficie) e messi entrambi in terrario. Da quando li ho presi fino alla semina li ho semplicemente tenuti in frigo, quindi un paio di mesi abbondanti. Ora non mi resta che aspettare di vedere cosa succede.
oberwil91
Utente
Utente
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 23/05/2015, 14:15
Coltivatore: 0- 0-2013
Nome: Mario

PrecedenteProssimo

Torna a Darlingtonia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron