Pagina 1 di 1

Temperatura minima

MessaggioInviato: 13/03/2016, 14:51
da ice00
alve,

premesso che anni fa ho seminato molte piante di Drosophyllum, tra cui un anno ne avevo due uno che era diventata gigante quasi da fioritura e una nata più tardi che era la metà.

In inverno le ho portate in casa con temperature di 15° ma il risultato è stato che a una a una verso Febbraio nel giro di una settimana le fogli sono diventate arancioni e sono morte.

Ad ottobre, mentre prendevo le piante da rincasare mi sono accorto che sui dei vecchi vasi in cui avevo seminato quell'anno, era natua una pianta di Drosophylum e non era per niente grande.

L'ho travasata su un vaso più grande e l'ho lasciata fuori al freddo e luce solare (era riparata dalle piogge in terrazza).

Il risultato è che anche se le temperature sono andate a -6 con vasi di Sarracenie ghiacciate, la pianta è tuttora viva e vegeta come si può vedere dalla foto. Ormai siamo in primavera quindi il pericolo di morte improvvisa dovrebbe essere scongiurato.

In definitiva niente più casa in inverno ma trattamento come Sarracenie!

p.s.
adesso ho circa 200 semi da seminare...

Immagine

Re: Temperatura minima

MessaggioInviato: 13/03/2016, 19:51
da Salva
Ciao Stefano, sarei interessato a qualche seme, saresti disposto s darmeli? se si rispondimi in mp.
Grazie

Re: Temperatura minima

MessaggioInviato: 14/03/2016, 16:01
da Prompt
Confermo, anche io ho lasciato il droso in serra fredda, le temperature da me non sono scese molto (intorno allo zero), la pianta ha reagito bene.

Prompt