Pagina 1 di 1

domanda utilizzo sfango

MessaggioInviato: 08/03/2013, 20:08
da piisebra
ciao a tutti ho diverse domande da fare:
1) ho una sfagnera e posso raccogliere lo sfango quando è in eccesso e farlo seccare?
2) se voglio fare una qualche talea o semina metto direttamente il materiale nella sfagnera, e poi quando magari ha preso sposto le piantine tirandole dalla sfagnera?
3)una volta disidratato lo sfango come e dove si tiene e si puo utilizzare per avvolgere rizomi e radici durante i travasi? grazie milleee

Re: domanda utilizzo sfango

MessaggioInviato: 08/03/2013, 20:49
da HJ Kuz
1) Si
2) Si (con le semine però attenzione che talvolta lo sfagno può "soffocare" qualche seedlings appena nato)
3) Si e puoi tenerlo in un busta all'asciutto !!

Re: domanda utilizzo sfango

MessaggioInviato: 09/03/2013, 13:10
da piisebra
okok graze...ma se tipo un eventuale tle prede è possibile spostarla in piena estate in un vaso?

Re: domanda utilizzo sfango

MessaggioInviato: 09/03/2013, 18:37
da HJ Kuz
Una volta che la piantina sviluppa radici proprie puoi tranquillamente spostarla. Logicamente in piena estate è consigliabile tenerla per qualche giorno in ombra per farla adattare, sennò rischia di disidratarsi e seccare !!

Re: domanda utilizzo sfango

MessaggioInviato: 14/03/2013, 12:25
da piisebra
ok perfetto grazie mille!