Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Colore ascidi della S. leucophylla

Colore ascidi della S. leucophylla

Messaggioda michele@15p » 19/09/2017, 20:41

Buonasera, una domanda sugli ascidi: dopo quanto tempo una giovane Sarracenia inizia a produrre trappole con la colorazione tipica della sua specie/varietà ?

La mia leucophylla ha gli ascidi completamente verdi con venature rosse e piccole fenestrature verde chiaro. Devo aspettare che cresca per vedere gli ascidi bianchi oppure è possibile che non abbia ricevuto la giusta quantità di sole diretto ?

Mi è sorto questo dubbio perché oggi ho notato che la punta delle nuove trappole è più rossa rispetto ai giorni passati. Anche l'opercolo di un ascidio già formato ha delle venature più accentuate lungo i bordi.

Grazie per il vostro aiuto,
Michele

Inviato dal mio LG-K220 utilizzando Tapatalk
michele@15p
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 14/09/2017, 19:32
Coltivatore: 0- 7-2017
Nome: Michele Petraroia

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Colore ascidi della S. leucophylla

Messaggioda picol » 19/09/2017, 22:36

Le sarracenia sono piante colorate fin dai primi mesi. Una volta mature, dopo circa 4-5 anni sono al meglio anche con la forma degli ascidi. Poi molto dipende se si tratta di una leucophylla e sue varianti pure, cioe' non sono degli ibridi. Oltre a questo devi anche considerare che una pianta che ha subito stress tipo rinvaso, cambio radicale di ambiente (da vivaio, centro commerciale ecc a casa tua ad esempio), richiedera' un po' di tempo per stabilizzarsi. Parli della pianta di cui hai inserito la foto nel post sulle postazioni carnivore? Quello e' un ibrido, e per un identificazione migliore aspetterei l'anno prossimo.
Prova a leggere qui:
http://www.cpitalia.net/wiki/index.php/ ... Sarracenia
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Utente
Utente
 
Messaggi: 1943
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: fabio

Re: Colore ascidi della S. leucophylla

Messaggioda michele@15p » 20/09/2017, 14:52

Ciao picol, si è quella della foto di qualche giorno fa...Da cosa si capisce che si tratta di un ibrido ? Te lo chiedo perché credevo di aver acquistato una leucophylla "typical form" (il sito da cui l'ho comprata non è specializzato in carnivore per cui mi aspettavo che la leucophylla potesse non essere "pura").

Ad ogni modo aspetterò con ansia di poterla identificare...

Michele

Inviato dal mio LG-K220 utilizzando Tapatalk
michele@15p
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 14/09/2017, 19:32
Coltivatore: 0- 7-2017
Nome: Michele Petraroia

Re: Colore ascidi della S. leucophylla

Messaggioda picol » 20/09/2017, 20:11

Dalla forma dell'opercolo e da quella dell'ascidio, si nota bene che c'e' in mezzo la purpurea. Nelle leuco l'ascidio cresce dritto, nella purpurea invece ha la forma di un corno.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Utente
Utente
 
Messaggi: 1943
Iscritto il: 18/04/2010, 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: fabio

Re: Colore ascidi della S. leucophylla

Messaggioda michele@15p » 20/09/2017, 20:40

Ok grazie mille !!!

Inviato dal mio LG-K220 utilizzando Tapatalk
michele@15p
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 14/09/2017, 19:32
Coltivatore: 0- 7-2017
Nome: Michele Petraroia


Torna a Sarracenie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron