Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Ascidi deformi

Ascidi deformi

Messaggioda Gothic » 13/05/2017 13:05

Ciao a tutti, quest'anno la mia Sarracenia Velvet ha sviluppato alcuni ascidi a parer mio deformi, come si vede in foto.
E' normale oppure c'è qualche problema?

Grazie.

18750
Gothic
Utente
Utente
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 24/11/2016 18:05
Nome: Federico

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Ascidi deformi

Messaggioda picol » 13/05/2017 14:14

Prova a controllare sul rizoma se c'e' un qualche parassita, oppure sposta un po' di substrato sempre attorno al rizoma, potresti avere della cocciniglia, occhio che sono infide. O sugli ascidi un qualche afide.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Utente
Utente
 
Messaggi: 1926
Iscritto il: 18/04/2010 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: fabio

Re: Ascidi deformi

Messaggioda Gothic » 14/05/2017 18:20

Ad occhio nudo non mi sembra di vedere niente.
Gothic
Utente
Utente
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 24/11/2016 18:05
Nome: Federico

Re: Ascidi deformi

Messaggioda egiziano » 14/05/2017 18:40

Controlla bene con una lente, non sempre si vedono ad occhio nudo. Afidi e acari possono defomare gli ascidi con i loro morsi, e la pianta reagisce con il formare nuovo tessuto, che però deforma l'ascidio stesso.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1746
Iscritto il: 15/04/2010 14:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: Ascidi deformi

Messaggioda Gothic » 14/05/2017 20:19

Ho ancora della macerata d'aglio, proverò a utilizzarla e vediamo se migliora. Grazie.
Gothic
Utente
Utente
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 24/11/2016 18:05
Nome: Federico

Re: Ascidi deformi

Messaggioda Rume87 » 26/05/2017 19:46

Ciao! Non volevo iniziare una nuova discussione quindi continuò questa de per voi va bene...

Il mio problema è il medesimo... ovvero tt le mie sarracenie sono con ascidi deformi... non si aprono mai... e non qst anno ma tt gli anni... le ho provate tutte! Acqua bassa nel sottovaso acqua alta nel sottovaso vaporizzarle di continuo metterle in una serretta per aumentare l'umidità e togliere l'aria metterle al sole metterle all' ombra travasarle in substrato migliore.. ma niente... sono 4 anni che le bocche non si aprono mai bene... si aprono ma sono storte e mezze chiuse... e pure le piante diventano grosse alte continuano a tirare fuori nuovi ascidi e fioriscono sempre... ma non riesco a risolvere qst problema...

Qualche consiglio?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rume87
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29/05/2014 22:47
Nome: Stefano

Re: Ascidi deformi

Messaggioda Rume87 » 26/05/2017 19:58

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Unica cosa che ho notato è dei piccolissimi animaletti grigi... ma proprio minuscoli che quando muovi il terreno escono... nell ultima foto ho cercato di zoomarli ma non credo si vedano bene.. se si potesse postare il video si capirebbe perfettamente.... qualcuno sa aiutarmi? Grazie...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rume87
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29/05/2014 22:47
Nome: Stefano

Re: Ascidi deformi

Messaggioda Fede.Psnt » 26/05/2017 21:50

A mio parere: la torba fa schifo, c'è troppa poca acqua, manca luce (si vede dalle "vele" che hanno gli ascidi). Poi togli quella campana di plastica a quella Sarracenia che non serve.
Dicci come le tieni ora e se la torba è di buona qualità.

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Fede.Psnt
Utente
Utente
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 13/04/2017 16:09
Località: Siderno (RC)
Coltivatore: 25 mar 2015
Nome: Federico

Re: Ascidi deformi

Messaggioda Rume87 » 26/05/2017 22:27

Ok la campana dici che non serve? Era un esperimento che avevo fatto... l'ennesimo.... volevo dargli più umidità....

Per quanto riguarda l'acqua be sono a mollo fino a quasi metà vaso.....

La torba in teoria è buona... avevo chiesto consiglio qua su dove acquistarla e mi era stato detto se non ricordo male novaflora... ed è la loro....

Luce sono all'aperto non a luce diretta ma sotto una tettoia e dove sono sopra c'è un lucernario....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rume87
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29/05/2014 22:47
Nome: Stefano

Re: Ascidi deformi

Messaggioda Rume87 » 26/05/2017 22:27

Per quanto riguarda gli insettini? Si vedono dalla foto?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rume87
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29/05/2014 22:47
Nome: Stefano

Re: Ascidi deformi

Messaggioda picol » 27/05/2017 0:10

Ricapitoliamo: la sarracenia e' una pianta da esterno, va lasciata fuori tutto l'anno, con un sottovaso sempre pieno di acqua. I rinvasi non vanno fatti annualmente, quando viene fatto un rinvaso durante il primo anno difficilmente la pianta produce ascidi spettacolari, lo sviluppo migliora dal secondo anno in poi. Puo' essere che la pianta abbia avuto un qualche parassita, ma per me quella e' una pianta molto stressata tra rinvasi, la campana ecc. Puo' essere che gli insetti che hai visto siano collemboli.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Utente
Utente
 
Messaggi: 1926
Iscritto il: 18/04/2010 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: fabio

Re: Ascidi deformi

Messaggioda Rume87 » 27/05/2017 0:14

Il rinvaso è stato fatto lo scorso anno non qst...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rume87
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29/05/2014 22:47
Nome: Stefano

Re: Ascidi deformi

Messaggioda Rume87 » 27/05/2017 2:30

Si comunque gli insetti mi sembrano proprio quelli! Ottimo a quanto scritto direi che posso stare più che tranquillo sotto quel punto di vista....

Quindi ricapitolando... tenendo conto del fatto che la torna si presume sia di ottima qualità perchè acquistata da un rivenditore specializzato.... il rinvaso è stato effettuato lo scorso anno quindi questo è il secondo anno (io sapevo che andava fatto ogni due anni)....
Di acqua credo ce ne sia in abbondanza... quasi metà vaso.... è all aria aperta.... quindi perchè non riesco ad avere degli ascidi belli grandi ed aperti?!? Come potete vedere non è solo una pianta ma tutte e tre le sarracenie!!! Quindi sbaglio per forza qualcosa! Le altre tt ok drosera e nephentes....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rume87
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29/05/2014 22:47
Nome: Stefano

Re: Ascidi deformi

Messaggioda picol » 27/05/2017 7:14

Rume87 ha scritto: le ho provate tutte! Acqua bassa nel sottovaso acqua alta nel sottovaso vaporizzarle di continuo metterle in una serretta per aumentare l'umidità e togliere l'aria metterle al sole metterle all' ombra travasarle in substrato migliore.. ma niente...

Qualche consiglio?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Le piante hanno bisogno di condizioni stabili, anche se le sarracenia sono piante molto robuste e adattabili i cambiamenti di coltivazione repentini, possono rivelarsi deleteri. Dalle foto sembra che tu non abbia usato la perlite o materiali simili, che acqua usi? Controlla anche il rizoma spostando un po' la torba per la presenza della cocciniglia, tendono a fare i nidi appena sotto la superficie. Se riesci con calma spostale proprio sotto il sole, queste piante amano il sole a piombo.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Utente
Utente
 
Messaggi: 1926
Iscritto il: 18/04/2010 18:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: fabio

Re: Ascidi deformi

Messaggioda Rume87 » 27/05/2017 10:39

Be i cambiamenti non sono stati repentini... come scritto sono 4 anni che ho queste piante.... quindi esperimenti che sono stati fatti durante tt questo arco di tempo....

Il sole diretto ricordo che lo scorso anno ho acquistato 2 sarracenie flava ed una l'ho messa "sottovuoto" come in foto e l'altra gli ho messo un sottovaso alto pieno d'acqua... quindi più della metà del vaso.... e messa al sole diretto... ma mi è morta quella al sole diretto... quasi seccata.... pensavo si fosse disidratata ed ho pensato che il sole diretto non fosse la migliore idea.... dite di metterle li?

Potrei comprare in altra pianta e rifare l'esperimento...

Ma il problema è che quando le acquisto gli ascidi sono ok.... le porto a casa le metto a dimora e gli ascidi che produce sono tt così... quindi dubito sia un parassita o almeno dubito sia il problema principale... non credo di avere la sfortuna di acquistarle sempre già con i parassiti ahahahhaha

L'acqua... be ora che ci penso sarebbe l'unica cosa comune a tutti..... l'acquisto in un discount al prezzo di 0,85€ 5 litri... sempre usata quella... acqua demineralizzata per ferro... ovviamente totalmente neutra e priva di qualsiasi profumo o sostanza... un anno gli ho dato anche quella di recupero del condizionatore.... dite che dovrei provare con qualche altro tipo magari più costoso? È che già così ne faccio fuori parrocchia.... quasi 10 litri per il sottovaso.... che cambio ogni 2 settimane per evitare ristagni.... e le nephentes che ho se ne bevono quasi 2litri al giorno.... però loro sono in ottima salute... anzi con troppa da come crescono Ahahahah

La perlite? Si utilizzata.... substrato 50% e 50% torba e perlite.... tt ad occhio... con un po' di sfagno secco in superficie che si è reidratato in alcuni punti ed ha attecchito...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Rume87
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 29/05/2014 22:47
Nome: Stefano

Prossimo

Torna a Sarracenie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron