Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

pinguicula in terrario

pinguicula in terrario

Messaggioda Salva » 05/12/2015, 12:21

Avevo messo in modo provvisorio le mie due pinguicula in terrario

Immagine

ho notato che con il passare del tempo si sono adattate e sembra giovargli il grado di umidità e luce artificiale, addirittura una di queste sta fiorendo come in foto sotto:

Immagine

Immagine

Avete mai provato in terrario?
Avatar utente
Salva
Utente
Utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 16/04/2015, 16:00
Località: Napoli
Nome: Salvatore

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: pinguicula in terrario

Messaggioda oberwil91 » 05/12/2015, 16:42

Ciao Salva!
Ti avevo già fatto i complimenti per le tue Pinguicule in un altro post :D Come ti dissi, io non ho mai provato a tenere la mia in terrario, perchè da ciò che avevo dedotto dal wikiplants temono molto l'umidità. Da quanto tempo le tieni in terrario? In che substrato le tieni?
oberwil91
Utente
Utente
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 23/05/2015, 14:15
Coltivatore: 0- 0-2013
Nome: Mario

Re: pinguicula in terrario

Messaggioda Salva » 06/12/2015, 17:09

oberwil91 ha scritto:Ciao Salva!
Ti avevo già fatto i complimenti per le tue Pinguicule in un altro post :D Come ti dissi, io non ho mai provato a tenere la mia in terrario, perchè da ciò che avevo dedotto dal wikiplants temono molto l'umidità. Da quanto tempo le tieni in terrario? In che substrato le tieni?


Sta in terrario da un paio di mesi, se non ricordo male il substrato che ho per quelle piante è composto da vermiculite perlite e quarzo sottile.
Avatar utente
Salva
Utente
Utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 16/04/2015, 16:00
Località: Napoli
Nome: Salvatore

Re: pinguicula in terrario

Messaggioda egiziano » 06/12/2015, 17:51

Se le hai prese in qualche garden, sono pinguicule messicane,e in inverno vanno in riposo formando delle piccole foglioline succolenti, e senza colla. Fioriscono molto tutto l'anno, ma alcune più nel periodo invernale. dovresti tirarle fuori dal terrario e tenerle a temperature fresche, tra i 5° e massimo 10à per farle andare in riposo, il terrario non è il loro posto ideale, anche per la troppa umidità che spesso le fa morire.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 15/04/2010, 13:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: pinguicula in terrario

Messaggioda oberwil91 » 07/12/2015, 0:50

Ciò che ha scritto Egiziano corrisponde a ciò che avevo capito io di questo genere di piante. Mi fa davvero strano vedere che , almeno apparentemente, succede l'opposto. Cerco di capire a cosa sia dovuto perchè la cosa mi incuriosisce un bel po', visto anche che praticamente la tieni in substrato quasi uguale al mio; anche io ho optato per un mix vermiculite/perlite/sabbia di quarzo, con l'aggiunta però di poca torba, in rapporto 3:3:3:1. Il che, data la granulometria, anche nel tuo caso senza torba penso che sia un substrato un tantino pesante, che trattiene di più l'acqua.
oberwil91
Utente
Utente
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 23/05/2015, 14:15
Coltivatore: 0- 0-2013
Nome: Mario

Re: pinguicula in terrario

Messaggioda Salva » 07/12/2015, 12:03

egiziano ha scritto:Se le hai prese in qualche garden, sono pinguicule messicane,e in inverno vanno in riposo formando delle piccole foglioline succolenti, e senza colla. Fioriscono molto tutto l'anno, ma alcune più nel periodo invernale. dovresti tirarle fuori dal terrario e tenerle a temperature fresche, tra i 5° e massimo 10à per farle andare in riposo, il terrario non è il loro posto ideale, anche per la troppa umidità che spesso le fa morire.
Egiziano.


Non le ho prese in garden, confermo che sono pinguicule messicane, tutto quello che faccio è a scopo sperimentale, infatti ho potuto costatare che le talee fatte in vermiculite sono riuscite, mentre quelle in torba è passato più di un mese ma per il momento non si vede niente e la foglia sta invecchiando, tutto questo messe in teca con molta umidità, inoltre quelle messe in terrario finito l'osservazione sul risultato, dovevo toglierle, ma ho notato che la luce e umidità sta giovando alle piante.

oberwil91 ha scritto:Ciò che ha scritto Egiziano corrisponde a ciò che avevo capito io di questo genere di piante. Mi fa davvero strano vedere che , almeno apparentemente, succede l'opposto. Cerco di capire a cosa sia dovuto perchè la cosa mi incuriosisce un bel po', visto anche che praticamente la tieni in substrato quasi uguale al mio; anche io ho optato per un mix vermiculite/perlite/sabbia di quarzo, con l'aggiunta però di poca torba, in rapporto 3:3:3:1. Il che, data la granulometria, anche nel tuo caso senza torba penso che sia un substrato un tantino pesante, che trattiene di più l'acqua.


Si anche a me sembra strano, ma i fatti ( a mio parere) dicono che l'umidità non ammazza questo tipo di pinguicule, riguardo al substrato visto che non ricordo bene quello che ho usato, (probabilmente ho messo anche io un poco di torba ) visto la pesantezza del quarzo (sempre a mio parere) bisognerebbe mettere più perlite circa il 50% .
Avatar utente
Salva
Utente
Utente
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 16/04/2015, 16:00
Località: Napoli
Nome: Salvatore

Re: pinguicula in terrario

Messaggioda monkey84Fra » 01/04/2017, 13:25

salve a tutti ragazzi ..io sono nuovo del forum....volevo chiedervi cosa succede alla mia Pinguicula x tina stanno seccando tutte le sue foglie....forse è il terriccio che ho usato...ma esiste un terriccio per lei...giusto...in commercio...gia creato da acquistare solamente....non da comporre???
monkey84Fra
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 01/04/2017, 12:38
Coltivatore: 02 feb 1917
Nome: francesco

Re: pinguicula in terrario

Messaggioda egiziano » 01/04/2017, 13:30

monkey84Fra ha scritto:salve a tutti ragazzi ..io sono nuovo del forum....volevo chiedervi cosa succede alla mia Pinguicula x tina stanno seccando tutte le sue foglie....forse è il terriccio che ho usato...ma esiste un terriccio per lei...giusto...in commercio...gia creato da acquistare solamente....non da comporre???

Cerca di postare una foto, per vedere come sta la pianta, per il substrato, questa pianta non ha problemi, puoi usare un piccolo blocchetto di tufo,farci una piccola cavità, riempire con la stessa polvere di tufo, e appoggiarci la piantina, o usare un po di un normalissimo terriccio, ma attento non vuole molta acqua, terreno solo umido.
Egiziano.
Avatar utente
egiziano
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 15/04/2010, 13:57
Località: Urbino (PU)
Coltivatore: 0- 0-2000

Re: pinguicula in terrario

Messaggioda picol » 01/04/2017, 20:31

Come la coltivi? Come ha scritto Egi questa e' una pianta che si adatta a vari substrati, quale usi? Considera che avendo un apparato radicale ridotto ai minimi termini, e' sensibile agli attacchi degli sciaridi.
Ps: passa anche dalla sezione presentazioni :)
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2377
Iscritto il: 18/04/2010, 17:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio


Torna a Pinguicula

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite