Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

N.Singalana x Diatas in crisi?

Re: N.Singalana x Diatas in crisi?

Messaggioda exotico » 17/04/2014, 21:32

Che sostegni usi? ?Con gli stuzzicadenti ho trovato muffa
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 951
Iscritto il: 05/04/2012, 6:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: N.Singalana x Diatas in crisi?

Messaggioda chimico85 » 17/04/2014, 21:35

bambù, quelli in legno per orchidee, acciaio verniciato e acciaio rivestito in plastica (quelloo per i pomodori)

aggiornato il 12/4/2013
Avatar utente
chimico85
Utente
Utente
 
Messaggi: 501
Iscritto il: 18/10/2011, 16:27
Località: fiesso d'artico (Ve)
Medals: 1
Primo classificato (1)
Titolo: scacco matto
Coltivatore: 0- 0-2010
Nome: Alberto

Re: N.Singalana x Diatas in crisi?

Messaggioda exotico » 17/04/2014, 21:41

Grazie della tua disponibilità
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 951
Iscritto il: 05/04/2012, 6:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele

Re: N.Singalana x Diatas in crisi?

Messaggioda chimico85 » 17/04/2014, 21:42

prego :)

aggiornato il 12/4/2013
Avatar utente
chimico85
Utente
Utente
 
Messaggi: 501
Iscritto il: 18/10/2011, 16:27
Località: fiesso d'artico (Ve)
Medals: 1
Primo classificato (1)
Titolo: scacco matto
Coltivatore: 0- 0-2010
Nome: Alberto

Re: N.Singalana x Diatas in crisi?

Messaggioda Rob » 18/04/2014, 20:13

Posso chiederti che tipo di substrato hai usato e come hai proceduto con la concimazione?
-Ammaestratore di rospi-
Avatar utente
Rob
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 31/03/2011, 19:30
Località: Venezia
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: AmmaestratoreDiRospi
Coltivatore: 30 set 2000
Nome: Roberto

Re: N.Singalana x Diatas in crisi?

Messaggioda exotico » 21/04/2014, 19:57

Rob ha scritto:Posso chiederti che tipo di substrato hai usato e come hai proceduto con la concimazione?

Torba perlite 30/70 con qualche fibra di sfagno disidratato. Ho fatto concimazione foliare con asso di fiori 1gr/lt i volta a settimana/10giorni

Grazie Rob,

Emanuele
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 951
Iscritto il: 05/04/2012, 6:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele

Re: N.Singalana x Diatas in crisi?

Messaggioda Rob » 22/04/2014, 19:17

Ho visto comunque che hai un bel ascidio in formazione,quindi le condizioni di coltivazione devono essere buone,solo che hai poche foglie e questo mi fa pensare a mancanza di nutrimento.Continua con la concimazione fogliare con l'Asso(la dose e la frequenza vanno bene)ma aggiungi anche il prodotto all'acqua d'irrigazione(0.5g/l) da dare anche questo ogni 10gg,ricordati sempre di usare acqua tagliata in questo caso(conducibilità compresa tra 0.1 e 0.2 mS/dm)e non solo demineralizzata;la durata delle foglie dovrebbe aumentare.
Per i prossimo rinvasi cerca però di aumentare la percentuale di materiale organico in quanto troppa perlite aumenta sì l'aerazione del substrato ma trattiene poco i nutrienti o un eventuali fungicidi(sia chimici che organici come Trichoderma o Bacillus) rendendo difficili i trattamenti al piede.
-Ammaestratore di rospi-
Avatar utente
Rob
Collaboratore
Collaboratore
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 31/03/2011, 19:30
Località: Venezia
Medals: 1
Contributo al WP (1)
Titolo: AmmaestratoreDiRospi
Coltivatore: 30 set 2000
Nome: Roberto

Re: N.Singalana x Diatas in crisi?

Messaggioda exotico » 23/04/2014, 1:26

Rob ha scritto:Ho visto comunque che hai un bel ascidio in formazione,quindi le condizioni di coltivazione devono essere buone,solo che hai poche foglie e questo mi fa pensare a mancanza di nutrimento.Continua con la concimazione fogliare con l'Asso(la dose e la frequenza vanno bene)ma aggiungi anche il prodotto all'acqua d'irrigazione(0.5g/l) da dare anche questo ogni 10gg,ricordati sempre di usare acqua tagliata in questo caso(conducibilità compresa tra 0.1 e 0.2 mS/dm)e non solo demineralizzata;la durata delle foglie dovrebbe aumentare.
Per i prossimo rinvasi cerca però di aumentare la percentuale di materiale organico in quanto troppa perlite aumenta sì l'aerazione del substrato ma trattiene poco i nutrienti o un eventuali fungicidi(sia chimici che organici come Trichoderma o Bacillus) rendendo difficili i trattamenti al piede.

Grazie Rob ;)
Emanuele
-----------------------------------
"Se si concede alla natura nulla di più dello stretto indispensabile, la vita dell'uomo vale meno di quella di una bestia."
(William Shakespeare)
Avatar utente
exotico
Utente
Utente
 
Messaggi: 951
Iscritto il: 05/04/2012, 6:45
Località: Lucca
Coltivatore: 0- 2-2010
Nome: Emanuele

Precedente

Torna a Nepenthes

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti

cron