Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Prima Hookeriana

Prima Hookeriana

Messaggioda Gothic » 18/04/2017 10:39

Ciao a tutti, da come potete vedere in foto acquistato la mia prima Nephentes Hookeriana.

Non l'ho esposta al sole diretto ma riceve abbastanza luce, l'acqua distillata la metto nel sottovaso e vorrei levare l'erbetta che le cresce intorno.

Ringrazio chi volesse elargirmi consigli in generale vista la mia prima esperienza con questo genere di carnivora.


18728
Gothic
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 24/11/2016 18:05
Nome: Federico

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Prima Hookeriana

Messaggioda Fede.Psnt » 18/04/2017 11:41

Evita il sottovaso. La pianta non vuole ristagni. Bagna da sopra quando il terreno è asciutto. L'erbetta levala delicatamente. Ricorda che per far fare ascidi ad una Nepenthes devono essere rispettate TRE regole fondamentali: Luce, Temperatura, Umidità. Se viene a mancare uno di questi parametri, ascidi non te ne farà mai. La Hookeriana è l'unica tra gli ibridi di Nepenthes che vuole umidità elevatissima (sopra l'80%). In inverno potresti sopperire alla mancanza di queste condizioni facendoti un terrario,ma per una pianta non serve particolarmente. Non far mai scendere la temperatura sotto i 15 gradi. In estate la devi mettere fuori e le devi garantire almeno un pò di sole diretto (o alla mattina presto o alla sera tardi).

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Fede.Psnt
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 13/04/2017 16:09
Località: Siderno (RC)
Coltivatore: 25 mar 2015
Nome: Federico

Re: Prima Hookeriana

Messaggioda Gothic » 18/04/2017 15:09

Ok grazie!
Gothic
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 24/11/2016 18:05
Nome: Federico

Re: Prima Hookeriana

Messaggioda Mr PC » 18/04/2017 23:12

La nepenthes hookeriana è una pianta molto rustica , non ha grandi esigenze .. Come già detto l'importante è rispettare quelle poche regole necessarie per farla sviluppare al meglio .. Per quanto riguarda l'acqua , puoi tranquillamente usare i sottovasi .. Se usi vasi alti puoi anche permetterti di lasciare uno o due cm di acqua costanti ... L'importante è che le radici non siano a mollo ! Per quanto riguarda il substrato ti consiglio di rinvasarla in un composto di Bark/torba e perlite (70/15/15) ... Se hai dell'osmocote , puoi mettere 4 o 5 palline in mezzo al substrato .
Immagine
Avatar utente
Mr PC
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1637
Iscritto il: 22/03/2010 22:41
Località: Roma
Titolo: Mister
Coltivatore: 0- 6-2006
Nome: Luca

Re: Prima Hookeriana

Messaggioda Gothic » 19/04/2017 16:11

Ok grazie! Infatti preferisco utilizzare il sottovaso.
Gothic
Nuovo utente
Nuovo utente
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 24/11/2016 18:05
Nome: Federico


Torna a Nepenthes

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite