Benvenuto su Carnivorous Plants Italia. Se vuoi avere accesso completo, registrati cliccando qui.

Problema cephalotus

Problema cephalotus

Messaggioda Aglio » 25/09/2020, 20:18

Salve a tutti,
ho un Cephalotus che fino a pochi giorni fa sembrava stare bene. Da una settimana ha iniziato a chiudere gli opercoli delle trappole nonostante avesse acqua disponibile. Dopo una settimana continua ad avere gli opercoli chiusi e le trappole stanno diventando un po' molli, forse colpa della temperatura che stanotte si abbassata ed è rimasto fuori?

qui una foto della pianta
gallery/image.php?album_id=585&image_id=19153

Cosa consigliate?
Non vorrei fossero sintomi iniziali da attacco di pythium...
Al momento l'ho messa in casa per vedere come reagisce...

Grazie
Aglio
Utente
Utente
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 10/02/2012, 11:13
Località: Firenze
Nome: Chiara

Condividi su:

Condividi su Facebook Facebook Condividi su Google+ Google+

Re: Problema cephalotus

Messaggioda picol » 30/09/2020, 19:22

Per esperienze personali ti dico che il cephalotus può risentire dei cambiamenti climatici molto velocemente, la caduta di temperatura può aver causato il rammollimento degli ascidi. Ma tienilo sott'occhio perché come dici tu potrebbe anche essere pythium, se tiri (delicatamente) foglie e ascidi rimangono attaccati o si staccano?
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2387
Iscritto il: 18/04/2010, 17:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio

Re: Problema cephalotus

Messaggioda Aglio » 01/10/2020, 8:59

Allora, la situazione è degenerata velocemente e le condizioni della pianta sono ora queste
gallery/image.php?album_id=585&image_id=19154

Ho provato a tirare le foglie e non si stacca niente, cosa che se ci fosse qualche tipo di marciume penso dovrebbe fare...
La maggior parte delle trappole e dei punti di crescita sono ingialliti e avvizziti ma pare che da quando l'ho messo dietro la fiinestra (soleggiata) cercando di stabilizzare le condizioni, temperature comprese, e riducendo l'acqua si sia bloccato...
Alcune trappole e steli sono verdi e non avvizziti, ma veramente pochi...

Non so se conviene svasare per cercare di salvare il salvabile, forse creo ancora più stress..

Grazie
Aglio
Utente
Utente
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 10/02/2012, 11:13
Località: Firenze
Nome: Chiara

Re: Problema cephalotus

Messaggioda picol » 02/10/2020, 15:46

Quello che trovi secco prova a tagliarlo via, cerca di tenerla il più pulito possibile. Fosse mia proverei ad insacchettarla (il sacchetto con già qualche buchino) e a tenere il substrato appena appena umido. Se c'è ancora una radice viva con del tempo ripartirà.
Assume, sometimes you are the pidgeon, but sometimes you are the statue...
Avatar utente
picol
Mod Leader
Mod Leader
 
Messaggi: 2387
Iscritto il: 18/04/2010, 17:38
Località: 0536 (MO)
Coltivatore: 26 apr 2009
Nome: Fabio


Torna a Cephalotus

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron