Pagina 1 di 1

Dichiaro la mia sconfitta :(

MessaggioInviato: 22/09/2019, 17:07
da Leuco
Oggi devo ammettere che ho perso tutte le speranze nella coltivazione dello Sphagnum :(
Ho provato il classico metodo con fondo di perlite e il solito mix sopra con acqua fino alla torba e mi ha dimezzato le teste :cry:
e poi ho provato il metodo di Paolo di Anaunia ma non mi crea il livello dell acqua fisso ma aumenta fino a smembrarsi e far sprofondare lo sphagnum :(
se avete consigli dite pure

Re: Dichiaro la mia sconfitta :(

MessaggioInviato: 22/09/2019, 17:57
da picol
A che altezza hai fatto il foro? Domanda forse inutile, hai messo il tappo dopo aver riempito la bottiglia? Lo chiedo perchè conosco "qualcuno" che subito non lo ha messo..... :roll:

Re: Dichiaro la mia sconfitta :(

MessaggioInviato: 22/09/2019, 18:21
da Leuco
picol ha scritto:A che altezza hai fatto il foro? Domanda forse inutile, hai messo il tappo dopo aver riempito la bottiglia? Lo chiedo perchè conosco "qualcuno" che subito non lo ha messo..... :roll:


ho fatto il foro a 5 mm dal fondo(bottiglia da 2 litri) che veniva ricoperto dalla torba senza tappo
ah dimenticavo il mio problema è che ho solo 3 teste di sfagno palustre senza attecchimento(senza terra attaccata vicino per chiarirci)

Re: Dichiaro la mia sconfitta :(

MessaggioInviato: 22/09/2019, 20:43
da picol
Secondo me il metodo suggerito da Paolo è meglio usarlo nel caso si usi sola acqua, l'altezza del livello la decidi tu in base all'altezza del foro nella bottiglia (che va chiusa). L'acqua evaporando fa entrare l'aria nella bottiglia che riporta l'acqua al giusto livello. Con solo 3 teste forse ti conviene usare un substrato con poca torba, lo sfagno all'inizio puo' essere tosto da far "partire": troppa acqua e troppa torba possono far crescere alghe, troppa torba diventa nero, se non lo si pota può bruciarsi se tenuto al sole ecc ecc, senza contare i merli (nemico numero 1), gatti e altri animaletti.

Re: Dichiaro la mia sconfitta :(

MessaggioInviato: 22/09/2019, 21:33
da Leuco
picol ha scritto:Secondo me il metodo suggerito da Paolo è meglio usarlo nel caso si usi sola acqua, l'altezza del livello la decidi tu in base all'altezza del foro nella bottiglia (che va chiusa). L'acqua evaporando fa entrare l'aria nella bottiglia che riporta l'acqua al giusto livello. Con solo 3 teste forse ti conviene usare un substrato con poca torba, lo sfagno all'inizio puo' essere tosto da far "partire": troppa acqua e troppa torba possono far crescere alghe, troppa torba diventa nero, se non lo si pota può bruciarsi se tenuto al sole ecc ecc, senza contare i merli (nemico numero 1), gatti e altri animaletti.

con animali non ho problema :) quindi devo fare il metodo della retina che galleggia con 60% perlite e 40% torba?

Re: Dichiaro la mia sconfitta :(

MessaggioInviato: 22/09/2019, 23:21
da picol
Prova a dare una letta qui:
http://www.coxnature.com/index.php?rout ... ogger_id=6
Come substrato abbonderei un pò di più con la perlite, come alternativa mi ero trovato bene anche col solo truciolato (quello per lettiere per criceti, non aromatizzato). In ogni caso ormai siamo in autunno, per cui se lo tieni all'esterno non avrai delle gran crescite.

Re: Dichiaro la mia sconfitta :(

MessaggioInviato: 23/09/2019, 7:38
da Leuco
picol ha scritto:Prova a dare una letta qui:
http://www.coxnature.com/index.php?rout ... ogger_id=6
Come substrato abbonderei un pò di più con la perlite, come alternativa mi ero trovato bene anche col solo truciolato (quello per lettiere per criceti, non aromatizzato). In ogni caso ormai siamo in autunno, per cui se lo tieni all'esterno non avrai delle gran crescite.

grazie mille picol :-P